Fiorentina-Inter, l'arbitro Abisso consulta la Var
Fiorentina-Inter, l'arbitro Abisso consulta la Var

Roma, 24 febbraio 2019 - Match rocambolesco al Franchi: nel posticipo domenicale di questa 25esima giornata di Serie A la Fiorentina segna a una manciata di secondi dal fischio d'inizio con De Vrij ma è brava l'Inter a pareggiare i conti con Vecino e ribaltare il risultato in pochi minuti (Politano). I nerazzurri allungano con un rigore concesso grazie alla Var e trasformato da Perisic. La squadra di Pioli non molla e va in rete con Biraghi ma è sempre ricorrendo alla Var che l'arbitro annulla il gol. Una punzione di Muriel riporta la Fiorentina sul 2-3. Non è finita qui: al 98' entra in scena ancora la Var che accende i riflettori sul fallo di mano (contestato) di D'Ambrosio: Abisso fischia il penalty, insaccato da Veretout. Tre a tre il risultato finale.  

Serie A: risultati live e classifica aggiornata

Nel match delle 18 il Napoli ha rifilato un poker al Parma : verdetto che porta la firma di Milik (autore di una doppietta), Zielinski, che ha aperto le marcature, e Ounas, in rete appena entrato. Ad aprire la domenica calcistica la vittoria della Sampdoria sul Cagliari, partita decisa dal gol di Quagliarella su rigore al 21' della ripresa.  Alle 15 il successo della Juventus al Dall'Ara di Bologna per 0-1: gol di Dybala al 22' del secondo tempo. Pari, a reti inviolate, tra Chievo e Genoa, e 1-1 per Sassuolo e Spal (con i gol di Peluso al 43' pt, a cui ha risposta Petagna su rigore al 23' st).

Rinviata a lunedì sera (alle 20.30) Lazio-Udinesea causa degli impegni che occuperanno lo Stadio Olimpico.

Fiorentina-Inter 3-3, rivivi la diretta testuale 

Tabellino 

Reti: 1' aut. De Vrij (I), 6' Vecino (I), 40' Politano (I), 52' rig. Perisic (I), 74' Muriel (F), 100' rig. Veretout (F).

Fiorentina: Lafont; Laurini (79' Dabo), Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi (57' Pjaca), E. Fernandes, Veretout; Chiesa, Simeone (57' Muriel), Gerson. A disp.: Terracciano, Branocolini, Milenkovic, Norgaard, Hancko, Graiciar. All.: Stefano Pioli.

Inter: Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert (62' Asamoah); Vecino, Brozovic; Politano (77' Candreva), Nainggolan (90' Borja Valero), Perisic; Lautaro. A disp.: Padelli, Gagliardini, Ranocchia, Joao Mario, Cedric, Miranda. All.: Luciano Spalletti. Arbitro: Abisso.

Note: ammoniti Nainggolan (I), Skriniar (I), Politano (I), Lafont F), Brozovic (I), Dabo (F). 

Parma-Napoli 0-4, rivivi la diretta testuale

Tabellino 

Marcatori: 18' Zielinski, 36' e 73' Milik, 82' Ounas.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Kucka, Rigoni, Machin (53' Siligardi); Biabiany (83' Gazzola), Inglese, Gervinho (80' Schiappacasse). A disp. Frattali, Brazao, Dimarco, Diakhate, Dezi, Davordzie, Barilla, Sprocati. All. D'Aversa.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic (45' Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (75' Verdi); Milik (78' Ounas), Mertens. A disp. Karnezis, Chiriches, Ghoulam, Diawara. All. Ancelotti.

Note. Ammoniti: Rigoni, Gagliolo (P), Milik (N). 

Sampdoria-Cagliari 1-0, rivivi la diretta testuale

Tabellino

Reti: 66’ rig. Quagliarella

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru (80’ Bereszynski); Praet, Ekdal, Jankto; Saponara (52’ Gabbiadini); Defrel (88’ Ronaldo Viera), Quagliarella. Allenatore: Marco Giampaolo

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Padoin (73’ Faragò), Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Deiola (73’ Srna), Cigarini, Barella; Ionita; Doratiotto (79’ Verde), Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran

Ammoniti: Ekdal (S); Deiola, Pellegrini (C)

Arbitro: Sig. Luca Massimi

Bologna-Juventus 0-1, rivivi la diretta testuale

Tabellino

Bologna: Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Poli (78' Donsah), Pulgar (85' Falcinelli), Soriano; Sansone, Santander, Edera (52' Orsolini). A disp.: Da Costa, Lyanco, Paz, Nagy, Krejci, Helander, Dzemaili, Svanberg, Calabresi. All.: Mihajlovic. 

Juventus: Perin; De Sciglio, Rugani, Bonucci, A. Sandro (59' Dybala); Cancelo, Matuidi (78' Pjanic), Bentancur, Bernardeschi (87' Chiellini); Ronaldo, Mandzukic. A disp.: A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Caceres, Barzagli, Spinazzola, Kean. All.: Allegri.  

Arbitro: Calvarese. 

Reti: 67' Dybala (J). Note: ammoniti Pulgar (B), Bentancur (J), Sansone (B), Cancelo (B).  

Chievo-Genoa 0-0, rivivi la diretta testuale

Tabellino

Chievo (4-4-2): Sorrentino; Schelotto, Bani, Barba, Jaroszynski; Léris (dal 48' st Piazon), Rigoni (dal 30' st Djordjevic), Kiyine (dal 14' st Dioussé), Hetemaj; Stepinski, Meggiorini. A disp. Semper, Tanasijevic, Andreolli, Rossettini, Cesar, Burruchaga, Dioussé, Vignato, Pucciarelli, Grubac. All. Di Carlo.  

Genoa (4-3-1-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon (dal 20' st Veloso), Radovanovic, Lerager (dal 12' st Lazovic); Bessa; Sanabria (dal 30' st Pandev), Kouamé. A disp. Jandrei, Marchetti, Gunter, Lakicevic, Pezzella, Pereira, Dalmonte, Pandev. All. Prandelli.  

Arbitro: Volpi di Arezzo.  

Note: ammoniti Lerager (G), Kiyine (C), Hetemaj (C), Kouamé (G). 

Sassuolo-Spal 1-1, rivivi la diretta testuale

Tabellino

Sassuolo (4-3-3) Consigli; Demiral, Ferrari, Peluso; Adjapong, Sensi (Di Francesco dal 41' st), Magnanelli, Djuricic (Duncan dal 17' st), Rogerio; Matri (Odgaard dal 30' st), Boga. All. De Zerbi.  

Spal (4-4-2): Gomis; Bonifazi, Cionek, Felipe, Fares; Murgia, Missiroli, Valoti (Dickmann dal 42' st), Kurtic; Floccari (Antenucci dal 31' st), Petagna (Paloschi dal 46' st). All. Semplici.  

Arbitro: Maresca di Napoli.  

Reti: Peluso (Sa) al 43' pt, Petagna su rig. (Sp) al 23' st. Note: Espulso per gioco violento Duncan (Sa) al 47' st. Ammoniti Valoti (Sp), Peluso (Sa), Sensi (Sa), Duncan (Sa), Rogerio (Sa).

GLI ALTRI RISULTATI -  la Roma ha beffato il Frosinone nel recupero vincendo 2-3, e consolidando il quinto posto in classifica dietro alle spalle del Milan (che venerdì sera ha battuto per 3-0 l'Empoli), mentre il Torino ha aggangiato l'Atalanta in zona Europa League grazie al successo per 2-0 nello scontro diretto. Oggi la Serie A torna in campo con il resto delle partite della 25esima giornata.

Roma, doppietta di Dzeko e i giallorossi espugnano lo Stirpe

Torino-Atalanta 2-0, Izzo e Iago Falque abbattono la Dea

Serie A, Milan-Empoli 3-0: azzurri dominati nella ripresa