22 dic 2021

L'Inter vince e allunga, 1-0 con il Torino. Poker del Milan a Empoli. Napoli-Spezia 0-1

Dumfries regala il successo ai nerazzurri contro il Torino. Sassuolo-Bologna 0-3, Venezia-Lazio 1-2. Finiscono 1-1 Verona-Fiorentina e Roma-Sampdoria

Inter Milan�s Denzel Dumfries (R) jubilates with his teammates after scoring goal of 1 to 0 during the Italian serie A soccer match between FC Inter  and Torino at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 22 December 2021.
ANSA / MATTEO BAZZI
L'Inter festeggia il gol di Dumfries

Roma, 22 dicembre 2021 - Ultimo turno del 2021 della Serie A. L'Inter allunga in vetta, battendo il Torino per 1-0 grazie al gol di Dumfries alla mezz'ora del primo tempo. Empoli-Milan finisce 2-4.  Napoli-Spezia  0-1 

La formazione ligure batte il Napoli  e costringe i partenopei, reduci dalla vittoria a San Siro contro il Milan, alla terza sconfitta consecutiva casalinga dopo Atalanta ed Empoli. Al 37’ passa lo Spezia con l’autorete di Juan Jesus. A inizio ripresa segnano Lozano e Petagna, ma le due reti sono annullate. Al 61’ Erlic salva sul tiro di Lozano a portiere battuto.

Il Milan risponde all’Inter a Empoli, vincendo 4-2, torna in scia ai cugini milanesi nella corsa Scudetto conquistando tre punti.  L’Empoli si ferma dopo 6 risultati utili consecutivi e con 27 punti che sono un bottino pesante e inaspettato nella corsa salvezza. L'esperimento di Kessié come trequartista paga: nel primo tempo l'ivoriano segna due volte. Nel mezzo il pareggio di Bajrami. Nella ripresa Cutrone sfiora il pari (traversa), poi il Milan dilaga con Florenzi che segna su punizione e con Hernandez che da pochi passi batte Vicario. Nel finale, Pinamonti accorcia su rigore. Il Milan vince e torna a -4 dall'Inter.

Netto successo del Bologna a Reggio Emilia sul Sassuolo. Apre Orsolini, raddoppio di Hickey e tris nel recupero di un redivivo Santander. La Lazio prima fatica, poi si impone a Venezia per 3-1. Gol lampo di Pedro dopo 3 minuti, pari dei lagunari con Forte e biancocelesti ancora avanti con Acerbi a inizio ripresa. Chiude i conti Luis Alberto al 95esimo. 

Parità invece all'Olimpico tra Roma e Sampdoria, 1-1 il risultato finale. I padroni di casa perdono l'occasione di agganciare la Juventus a 34 punti in classifica. Il risultato si sblocca alla ripresa, con Shomurodov che al 72' trova un pallone vagante in area e segna nell'angolino in basso a sinistra. Vantaggio che dura poco, perché all'80' Gabbiadini trova la porta libera dopo un rimbalzo e pareggia. 

Anche Verona e Fiorentina si annullano  e non vanno oltre un 1-1 firmato da Lasagna e Castrovilli. Nell'ultima gara del 2021 le squadre di Tudor e Italiano si prendono un punto a testa: e' il secondo pareggio consecutivo per i viola, mentre i gialloblu' tornano a far punti dopo due sconfitte consecutive.

Ieri la non disputata di Udinese-Salernitana per Covid, la vittoria della Juventus sul Cagliari e il pareggio senza gol fra Genoa e Atalanta.

La classifica di Serie A aggiornata

Empoli-Milan: 2-4, rivivi qui la diretta +

Napoli-Spezia: 0-1, rivivi qui la diretta 

Sassuolo-Bologna 0-3: rivivi qui la diretta 

Venezia-Lazio 1-2: rivivi qui la diretta

Inter-Torino 1-0: rivivi qui la diretta

Roma-Sampdoria 1-1: rivivi qui la diretta

Verona-Fiorentina 1-1: rivivi qui la diretta

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?