Alvaro Morata ha trascinato la Juventus al successo contro la Lazio (Alive)
Alvaro Morata ha trascinato la Juventus al successo contro la Lazio (Alive)

Roma, 6 marzo 2021 - Rimonta Juventus e tre punti fondamentali per rimanere in corsa per lo scudetto. La squadra di Pirlo batte (3-1) la Lazio e torna a -7 dall'Inter capolista. Dopo il gol di Correa, i bianconeri hanno reagito alla grande. Nel primo tempo il pareggio di Rabiot, nella ripresa poi entra in scena Morata: doppietta e Lazio al tappeto. La Juve ora può concentrarsi sulla sfida di ritorno degli ottavi di Champions League: martedì contro il Porto servirà un successo per ribaltare il ko (2-1) dell'andata.

Nel primo anticipo della giornata Spezia-Benevento finisce 1-1. Al gol sannita nel primo tempo di Gaich, nella ripresa risponde Verde. Nella sfida delle 18 invece successo dell'Udinese che batte (2-0) il Sassuolo. Un gol per tempo: nella prima frazione apre le marcature una deviazione vincente di Llorente, nella ripresa, in pieno recupero, il piatto destro di Pereyra porta al raddoppio friulano

 

Spezia-Benevento 1-1

Il tabellino

Spezia (4-3-3): Zoet; Ferrer, Ismajli, Terzi (1' st Marchizza), Bastoni (1' st Erlic); Sena, Ricci, Estevez (19' st Maggiore); Verde (40' st Galabinov), Nzola (13' st Farias), Gyasi. A disp.: Krapikas, Acampora, Galabinov, Chabot, Pobega, Vignali, Agudelo, Piccoli. Allenatore: Italiano.

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia (40' st Caldirola), Barba, Glik; Tello, Viola, Ionita (40' st Dabo), Hetemaj, Improta; Caprari (32' st Sau), Gaich (14' st Moncini). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Lapadula, Foulon, Di Serio, Pastina, Diambo. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Fourneau di Roma.

Reti: 24' Gaich; 26' st Verde.

Note: giornata piovosa, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Bastoni, Improta, Barba, Sau, Erlic, Dabo. Angoli: 3-1. Recupero: 1' pt, 5' st.

Udinese-Sassuolo 2-0

Il tabellino

Udinese (3-5-2): Musso; Bonifazi (41' st Becao), De Maio, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan (28' st Makengo), Walace, Stryger Larsen; Pereyra, Llorente (41' st Nestorovski). A disp.: Gasparini, Scuffet, Samir, Okaka, Deulofeu, Braaf, Micin, Forestieri, Zeegelaar. Allenatore: Gotti.

Sassuolo (3-4-3): Consigli; Ayhan (20' st Defrel), Marlon, Ferrari; Toljan, Lopez (33' st Obiang), Locatelli, Kyriakopoulos; Berardi, Raspadori (1' st Caputo), Traore (1' st Djuricic). A disp.: Pegolo, Turati, Magnanelli, Rogerio, Peluso, Muldur, Haraslin, Oddei. Allenatore: De Zerbi.

Arbitro: Maggioni di Lecco.

Reti: 42' Llorente, 48' st Pereyra.

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: De Paul. Angoli: 6-5 per il Sassuolo. Recupero: 3' pt, 4' st.

Juventus-Lazio 3-1

Il tabellino

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado (25' st Arthur), Danilo, Demiral, Alex Sandro; Chiesa (37' st Bonucci), Rabiot, Ramsey (25' st McKennie), Bernardeschi; Kulusevski (47' st Di Pardo), Morata (24' st Ronaldo). A disp.: Buffon, Pinsoglio, De Marino, Dragusin, Fagioli, Peeters, Ake'. Allenatore: Pirlo.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic (37' st Pereira A.), Hoedt, Acerbi; Lulic (10' st Patric), Milinkovic-Savic, Leiva (10' st Escalante), Luis Alberto (37' st Caicedo), Fares; Immobile (37' st Muriqi), Correa. A disp.: Strakosha, Pereira G., Musacchio, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Shehu. Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Massa di Imperia.

Reti: 14' Correa, 39' Rabiot, 12' st e 15' st (rig.) Morata.

Note: serata serena, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Acerbi. Angoli: 4-4. Recupero: 0' pt; 4' st.