Genoa-Napoli, Goran Pandev sigla il gol del 2-0 (Ansa)
Genoa-Napoli, Goran Pandev sigla il gol del 2-0 (Ansa)

Roma, 6 febbraio 20121 - Cristiano Ronaldo e un autorete di Ibanez fanno sorridere la Juventus che batte (2-0) la Roma nel big match del sabato della ventunesima giornata di Serie A. Bianconeri solidi e molto decisi nel prendersi tre punti che valgono il sorpasso proprio sui giallorossi e il conseguente terzo posto.

Una vittoria esterna, quello dello Spezia, e un pareggio, quello fra Atalanta e Torino, nei primi due anticipi del sabato. Dopo il successo dell'Inter contro la Fiorentina, due risultati sorprendenti hanno inaugurato il weekend della serie A. Il primo riguarda come detto lo Spezia, che passa (1-2) a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Dopo il vantaggio della squadra di De Zerbi firmato da Caputo, arriva la rimonta dei liguri con i gol di Erlic e Gyasi. Spettacolare 3-3 in Atalanta-Torino. Si mangia le mani la formazione di Gasperini, avanti 3-0 con le reti di Ilicic, Gosens e Muriel. Il Toro dimostra di essere Toro, tirando fuori tutto l'orgoglio e strappa un punto preziosissimo in chiave salvezza. A segno Belotti (ribattuta dopo essersi fatto parare il rigore da Gollini), Bremer e Bonazzoli.

Nel match della sera, altra vittoria del Genoa che batte (2-1) il Napoli. La squadra di Gattuso crolla a Marassi trafitta dalla doppietta dell'ex Pandev. Inutile il gol di Politano.

La classifica - Calendario e risultati

Sassuolo-Spezia 1-2

Il tabellino

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang (39' st Magnanelli), Locatelli; Traore' (19' st Defrel), Djuricic (19' st Berardi), Boga (39' pt Haraslin) (37' st Raspadori); Caputo. A disp.: Pegolo, Ayhan, Peluso, Chiriches, Toljan, Oddei, Kyriakopoulos. Allenatore: De Zerbi.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi (9' st Ismajli), Bastoni; Sena (44' st Acampora), Ricci, Maggiore (45' st Chabot); Verde (18' st Farias), Agudelo, Gyasi. A disp.: Zoet, Krapikas, Ramos, Marchizza, Galabinov, Agoume, Estevez, Dell'Orco. Allenatore: Italiano.

Arbitro: Sacchi di Macerata.

Reti: 25' Caputo, 39' Erlic, 33' st Gyasi.

Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Bastoni, Erlic, De Zerbi, Locatelli, Ferrari, Vignali. Angoli: 5-5. Recupero: 2' pt; 4' st.

Atalanta-Torino 3-3

Il tabellino

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Gosens, De Roon, Pessina (40' st Pasalic), Ruggeri (1' st Djimsiti); Malinovskyi (32' st Lammers); Ilicic (13' st Miranchuk), Muriel (13' st Zapata). A disp.: Rossi, Sportiello, Freuler, Caldara, Ghislandi. Allenatore: Gasperini.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo (27' st Verdi), Lukic (10' st Baselli), Mandragora, Rincon (36' st Gojak), Murru (10' st Ansaldi); Zaza (36' st Bonazzoli), Belotti. A disp.: Ujkani, Milinkovic-Savic, Lyanco, Vojvoda, Linetty, Buongiorno. Allenatore: Nicola.

Arbitro: Fourneau di Roma.

Reti: 14' Ilicic, 19' Gosens, 21' Muriel, 42' Belotti, 46' Bremer, 39' st Bonazzoli.

Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Al 42' pt Belotti si fa parare un rigore da Gollini. Ammoniti: Zaza, Nkoulou, Palomino, Pasalic, Toloi. Angoli: 4-3. Recupero: 2' pt, 4' st.

Juventus-Roma 2-0

Il tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo (40' st Demiral), Bonucci (40' st De Ligt), Chiellini, Alex Sandro; McKennie (20' st Cuadrado), Arthur, Rabiot, Chiesa (37' st Bernardeschi); Morata (20' st Kulusevski), Ronaldo. A disp.: Pinsoglio, Buffon, Frabotta, Dragusin, Peeters, Di Pardo. Allenatore: Pirlo.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp (31' st Peres), Villar (17' st Diawara), Veretout, Spinazzola; Cristante (18' st Carles Perez), Mkhitaryan; Mayoral (18' st Dzeko). A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Calafiori, Pastore, Ciervo. Allenatore: Fonseca.

Arbitro: Orsato di Schio.

Reti: 13' pt Ronaldo, 24' st Ibanez (aut.).

Note: serata piovosa, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Mancini, Arthur, Kumbulla, Ronaldo. Angoli: 2-9. Recupero: 1' pt; 5' st.

Genoa-Napoli 2-1

Il tabellino

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc (43' st Rovella), Badelj, Strootman (23' st Behrami), Czyborra; Destro (34' st Portanova), Pandev (23' st Scamacca). A disp.: Marchetti, Zima, Ghiglione, Melegoni, Onguene', Pellegrini, Eyango, Dumbravanu. Allenatore: Ballardini.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (24' st Rrahmani), Maksimovic, Mario Rui; Zielinski (9' st Insigne), Demme (34' st Bakayoko), Elmas; Politano, Petagna (9' st Osimhen), Lozano. A disp.: Meret, Contini, Hysaj, Cioffi, Lobotka. Allenatore: Gattuso.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo.

Reti: 11' e 26' Pandev, 34' st Politano.

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Badelj, Czyborra, Lozano. Angoli: 1-6. Recupero: 0'; 5'.