Doppietta per Rafael Leao ai danni dello Spezia (Ansa)
Doppietta per Rafael Leao ai danni dello Spezia (Ansa)

Roma, 4 ottobre 2020 - Juventus-Napoli non verrà disputata, non senza strascichi e polemiche. Ma il resto della Serie A non si è fermata, a parte Genoa-Torino già rinviata. Le sfide di oggi sono iniziate con la manita dell'Atalanta al Cagliari, nel match delle 12.30: Godin risponde a Muriel, poi in 13 minuti, dal 29esimo al 42esimo, Gomez, Pasalic e Zapata chiudono i conti. Nella ripresa a segno Joao Pedro e Lammers per il definitivo 5-2. Bergamaschi in testa alla classifica a punteggio pieno. Nei tre match delle 15 è parità tra Inter e Lazio: nerazzurri avanti con Lautaro Martinez, pareggio nella ripresa di Milinkovic Savic. Due esplusi (uno per parte, Immobile e Sensi) e tanta tensione nel match dell'Olimpico. Sorpresa Benevento, Bologna ko al Vigorito per 1 a 0, decide Lapadula. Invece una rete di Kurtic consegna al Parma i tre punti in casa col Verona. Nel math delle 18 netto successo del Milan ai danni dello Spezia: 3-0. Per il diavolo doppietta di Leao e rete di Hernandez.

Ancora in forse Juventus-Napoli, in programma alle 20.45.

Serie A, risultati e classifica

Formazioni e risultati in tempo reale

Milan-Spezia 3-0, rivivi la diretta 

Juventus-Napoli, ore 20.45

​​Atalanta-Cagliari 5-2

Lazio-Inter 1-1

Parma-Verona 1-0

Benevento-Bologna 1-0