Roma, 17 febbraio 2018 - Gli anticipi della 25esima giornata di campionato vedono la Roma conqusitare il terzo posto in classifica, grazie al sucesso a Udine e, in serata, al ko dell'Inter a Genova sponda Genoa. Nell'anticipo delle 15 la Lupa vince 2-0 in casa dell'Udinese. Decisive le reti nel secondo tempo di Under (25') e Perotti (45'). Con questa vittoria, i giallorossi scavalcano l'Inter in classifica, salendo al terzo posto a quota 50 punti. Nerazzurri che potevano rispondere in serata al Ferraris di Genova, ma i grigoni confezionano un successo pesante grazie all'autogol di Ranocchia (45') e al raddoppio di Pandev (69'). In mezzo, alle 18, si è giocata la sfida salvezza tra Chievo e Cagliari: hanno vinto i veneti 2-1. Ecco le probabili formazioni

Serie A live, risultati e classifica aggiornati in tempo reale

---

Udinese-Roma 0-2, rivivi il live 

Il giovane turco Cegiz Under e gol di Diego Perotti a tempo scaduto, regalano i tre punti alla Roma in trasferta a Udine. Friulani, privi di Lasagna, resistono un tempo poi soccombono una prima volta per una perla del talentuoso Under. Poi nel recupero è il destro di Perotti, subentrato a El Sharaawy a fissare il risultato.Grazie a questo successo la Roma sale momentaneamente al terzo posto in classifica con 50 punti scavalcando l'Inter che giocherà questa sera a Marassi contro il Genoa. L'Udinese resta a quota 33. Il commento.

Tabellino e pagelle

Udinese (3-5-2): Bizzarri 6; Stryger Larsen 6, Danilo 6, Samir 6; Widmer 6, Barak 5.5, Behrami 6 (17'st Jankto 5.5), Fofana 6, Ali Adnan 6 (34'st Balic sv); De Paul 6, Perica 5.5 (32'st Maxi Lopez sv)
(22 Scuffet, 25 Borsellini, 4 Angella, 11 Zampano, 13 Ingelsson, 17 Nuytinck, 97 Pezzella)
All. Oddo 6. 
Roma (4-2-3-1): Alisson 7; Florenzi 6, Manolas 6, Fazio 6.5, Juan Jesus 5.5; Pellegrini 6.5, De Rossi 6 (30'st Strootman sv); Under 7 (42'st Defrel sv), Nainggolan 7.5, El Sharaawy 6 (24'st Perotti 6.5); Dzeko 5.5 (A disp. 18 Lobont, 28 Skorupski, 11 Kolarov, 13 Capradossi, 14 Schick, 25 Bruno Peres, 30 Gerson).
All. Di Francesco 6.5.
Arbitro: Di Bello di Brindisi
6 Reti: nel st 25' Under, 46' Perotti
Angoli: 7-2 per la 
Roma Recupero: 1' e 4'
Ammoniti: Stryger Larsen, Perica, Dzeko per gioco falloso, Jankto per comportamento antiregolamentare.
Spettatori: 16 mila circa 

I gol: - 25'st: sinistro dal limite di Under sul palo lungo - 46'st: destro di Perotti da buona posizione su assist di Nainggolan.

Chievo-Cagliari 2-1, rivivi il live

Il Chievo ritrova la vittoria al 'Betegodi' dopo dopo otto sconfitte nelle ultime dieci partite e due pareggi. I gialloblù stendono il Cagliari per 2-1. Decisivo l'ingresso del nuovo arrivato Giaccherini, che nella ripresa segna su punizione e serve l'assist per il 2-0 di Inglese. Gli isolani accorciano nel finale con Pavoletti. Il commento.

Tabellino e pagelle

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6.5; Cacciatore 6, Bani 5.5, Gamberini 6, Gobbi 6.5; Castro 6 (44'st Dainelli sv), Radovanovic 6.5, Hetemaj 6; Birsa 6 (24'st Giaccherini 7); Inglese 7, Pucciarelli 5 (15'st Meggiorini 6). In panchina: Confente, Seculin, Cesar, Depaoli, Jaroszynski, Tomovic, Bastien, Gaudino, Rigoni, Pellisier, Stepinski. Allenatore: Maran 6.5. 

Cagliari (3-5-1-1): Cragno 6.5; Andreolli 5.5, Ceppitelli 5.5, Castan 6; Dessena 5.5 (14'st Farago' 5.5), Ionita 5.5 (34'st Han sv), Barella 6, Padoin 6, Lykogiannis 6.5; Joao Pedro 5.5 (24'st Sau 6); Pavoletti 6.5. In panchina: Crosta, Rafael, Miangue, Pisacane, Caligara, Cossu, Deiola, Ceter, Farias, Han. Allenatore: Lopez 6. 

Arbitro: Nasca di Bari 6.

Reti: 29'st Giaccherini, 31'st Inglese, 37'st Pavoletti. 

Note: pomeriggio freddo, terreno in discrete condizioni, spettatori 10.000. Ammoniti: Pavoletti, Pucciarelli, Sorrentino, Barella. Angoli: 7-1 per il Chievo. Recupero: 1'; 4'.

Genoa-Inter 2-0, rivivi il live

Il Genoa conferma il buon momento e allunga la crisi dell'Inter. La squadra di Ballardini batte 2-0 i nerazzurri e centra la terza vittoria consecutiva. Prima la sfortuna nel primo tempo (Skriniar nel rinviare su uno spiovente ha colpito il proprio compagno Ranocchia e la palla ha trafitto Handanovic) poi l'ex nel secondo (Pandev blocca e gira a rete un tiro di Laxalt) impediscono ai ragazzi di Spalletti di rispondere alla Roma, vincente a Udine, che così mette la freccia e si prende il terzo posto in classifica a 50 punti. Il commento 

Tabellino e pagelle

Genoa (3-5-2): Perin 6.5; Rossettini 6, Spolli 6.5, Zukanovic 6.5; Rosi 6, Bessa 6 (11' st Omeonga 6), Bertolacci 7, Hiljemark 6.5, Laxalt 6.5; Pandev 7 (35' st Lazovic sv), Galabinov 6.5 (32' st Lapadula sv). In panchina: Lamanna, Zima, Pedro Pereira, El Yamiq, Migliore, L. Rigoni, Cofie, Medeiros. Allenatore: Ballardini 7. 

Inter (4-2-3-1): Handanovic 5.5; Cancelo 5.5, Skriniar 5, Ranocchia 5, D'Ambrosio 5.5; Vecino 5 (17' st Rafinha 6), Gagliardini 5; Karamoh 5.5, Borja Valero 5 (32' st Brozovic sv), Candreva 6 (32' st Pinamonti sv); Eder 5. In panchina: Padelli, Pissardo, Santon, Lisandro Lopez, Lombardoni, Dalbert, Emmers. Allenatore: Spalletti 5. 

Arbitro: Fabbri di Ravenna 5.5. 
Reti: 45' aut. Ranocchia; 14' st Pandev. 
Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Ranocchia. Angoli: 10-8. Recupero: 0' pt, 4' st.