Napoli-Milan: Ibra e Koukibaly (Ansa)
Napoli-Milan: Ibra e Koukibaly (Ansa)

Roma, 22 novembre 2020 - L'ottava giornata di Serie A si completa oggi con sette sfide, dopo i tre anticipi visti ieri: Crotone-Lazio 0-2; Spezia-Atalanta 0-0; Juventus-Cagliari 2-0. I bianconeri di Pirlo quindi tornano a mettere pressione al Milan capolista, che nel posticipo serale risponde con un autorevole 3-1 contro il Napoli e resta in vetta alla classifica. Nel pomeriggio qualche ora di gloria per il sorprendente Sassuolo, vincente a Verona e balzato in testa. Una doppietta di un instancabile Ibrahimovic e il sigillo di Hauge lanciano nuovamente il Milan: una vittoria firmata per gran parte proprio dallo svedese, che risponde a Ronaldo riprendendosi anche il primo posto della classifica marcatori a quota 10 centri. Terzo ko stagionale e secondo di fila al San Paolo (non basta Mertens) per la squadra di Gattuso.

Alle 15 secco tre a zero della Roma contro il Parma. In rete Borja Mayoral e la doppietta di Mkhitaryan. Il Bologna rimonta ed espugna Marassi sponda Samp. Remuntada anche per l'Inter, che riprende il Toro dopo essere andata sotto due volte, e vince 4-2.  Un gol di De Paul regala all'Udinese i tre punti contro il Genoa

La giornata si era aperta con l'amaro ritorno di Cesare Prandelli sulla panchina viola: Fiorentina-Benevento 0-1, gol di Improta al 7' del secondo tempo. "Sono deluso e amareggiato perché devo capire molte cose. C'è tanto, veramente tanto, da lavorare. Alla prima difficoltà la squadra diventa timida, timorosa e gioca singolarmente. Le emozioni sono state forti, ma ora c'è più delusione", ha commentato Prandelli, intervistato da Sky Sport, dopo il ko casalingo.

Serie A, turno e classifica

 

Napoli-Milan 1-3, rivivi la diretta

Tabellino

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (45' st Elmas), Bakayoko; Politano (24' st Petagna), Lozano (11' st Zielinski), Insigne; Mertens. In panchina: Ospina, Contini, Maksimovic, Ghoulam, Malcuit, Demme, Lobotka, Llorente. Allenatore: Gattuso. 

Milan  (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie'; Saelemaekers (28' st Castillejo), Calhanoglu (42' st Krunic), Rebic (29' st Haug 7) Ibrahimovic (34' st Colombo). In panchina: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Duarte, Gabbia, Conti, Diaz, Tonali. Allenatore: Pioli 6.5 (in panchina il collaboratore Bonera).

Arbitro Valeri di Roma. Reti: 20' pt Ibrahimovic; 9' st Ibrahimovic, 18' st Mertens, 50' st Hauge. Note: serata serena, terreno in discrete condizioni. Espulso: Bakayoko, al 20' st, per doppia ammonizione. Ammoniti: Calabria, Rebic, Kessie', Mario Rui, Castillejo. Angoli: 8-5. Recupero: 3'; 7'.

 

Fiorentina-Benevento 0-1, rivivi la diretta

Tabellino

Fiorentina (4-2-3-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor (12'st Lirola), Biraghi; Amrabat (28'st Borja Valero), Duncan (12'st Pulgar); Kouame (12'st Cutrone), Castrovilli, Ribery (43'pt. Saponara); Vlahovic. In panchina: Terracciano, Brancolini, M.Quarta, Caceres, Venuti, Barreca, Eysseric. Allenatore: Prandelli. 

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia (21'st Maggio), Caldirola, Glik, Barba; Schiattarella, Hetemaj, Ionita; Improta (37'st Tello), Sau (1'st Insigne); Moncini (33'st Lapadula.) In panchina: Lucatelli, Manfredini, Sanogo, Pastina, Basit, Di Serio, Masella. Allenatore: F.Inzaghi. 

Arbitro: Ghersini di Imperia. 

Rete: 7'st Improta. Note: ammoniti Biraghi, Lirola, Glik, Letizia e Hetemaj. Angoli: 4-4. Recupero: 1'; 6'.

Rivivi il live

Roma-Parma 3-0, rivivi la diretta

Tabellino

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez (8'st Juan Jesus); Karsdorp, Villar (35'st Diawara), Veretout, Spinazzola (34'st Bruno Peres); Pedro (35'st Pellegrini), Mkhitaryan; Borja Mayoral (20'st Carles Perez). In panchina: Pau Lopez, Farelli, Feratovic, Calafiori, Milanese, Podgoreanu, Providence. Allenatore: Fonseca. 

Parma (3-5-2): Sepe; Osorio (17'st Brunetta), Alves, Gagliolo; Grassi (37'st Busi), Kucka (17'st Kurtic), Cyprien, Sohm, Pezzella (40'st Iacoponi); Inglese, Gervinho (17'st Karamoh). In panchina: Colombi, Brugman, Nicolussi Caviglia, Dezi, Scozzarella, Camara, Cornelius. Allenatore: Liverani. 

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. 

Reti: 28'pt Borja Mayoral, 32' e 40'pt Mkhitaryan. Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Angoli: 4-1. Recupero: 0'; 3'. 

Sampdoria-Bologna 1-2, rivivi la diretta

Tabellino

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Regini (26' st Jankto); Thorsby, Ekdal, Adrien Silva (21' st Ramirez); Candreva, Quagliarella, Damsgaard. In panchina: Ravaglia, Letica, Prelec, Rocha, Ferrari, Leris, Verre, Askildsen, Gabbiadini, La Gumina. Allenatore: Ranieri. 

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten (34' st Medel), Svanberg (24' st Dominguez); Orsolini (40' st Sansone), Soriano, Barrow (40' st Vignato); Palacio. In panchina: Da Costa, Denswil, Paz, Mbaye, Poli, Baldursson, Vergani, Luci. Allenatore: Mihajlovic. 

Arbitro: Marinelli di Tivoli. 

Reti: 7'pt Thorsby, 44' pt autogol Regini; 52' st Orsolini. Note: giornata serena, campo in discrete condizioni. Espulso: Ranieri, al 41' st, per proteste. Ammoniti: Hickey, Palacio, Thorsby, Ramirez. Angoli: 10-9. Recupero: 0'; 6'.

Inter-Torino 4-2, rivivi la diretta

Tabellino

Inter (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio (20' st Skriniar), Ranocchia (29' st De Vrij), Bastoni; Hakimi, Barella, Vidal, Gagliardini (20' st Lautaro Martinez), Young (29' st Perisic); Lukaku, Sanchez (41' st Nainggolan). In panchina: Stankovic, Radu, Eriksen, Darmian, Moretti, Vezzoni, Wieser. Allenatore: Conte. 

Torino (3-5-2): Sirigu; Nkoulou, Bremer, Lyanco; Singo, Meitè, Rincon (40' st Edera), Linetty, Ansaldi; Verdi (41' pt Bonazzoli), Zaza (48' st Millico). In panchina: Rosati, Milinkovic-Savic, Izzo, Segre, Belotti, Rodriguez, Murru, Kryeziu, Buongiorno. Allenatore: Giampaolo (in panchina il vice Conti). 

Arbitro: La Penna di Roma. 

Reti: 47' pt Zaza, 17' st Ansaldi (rig); 19' st Sanchez, 22' st Lukaku, 39' st Lukaku (rig), 45' st Lautaro Martinez. Note: giornata serena; terreno in buone condizioni. Ammoniti: Verdi, D'Ambrosio, Bastoni, Young, Singo. Angoli: 1-1. Recupero: 2'; 5'.

Verona-Sassuolo 0-2, rivivi la diretta

Tabellino

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini (23'st Udogie), Magnani, Dawidowicz; Tameze, Barak, Ilic (22'st Veloso), Dimarco; Zaccagni, Di Carmine (33'st Salcedo); Kalinic (38'pt Colley). In panchina: Amione, Çetin, Terracciano, Danzi, Cancellieri, Bertini, Berardi, Pandur. Allenatore: Juric. 

Sassuolo (4-2-3-1) Consigli; Toljan (19'st Ayhan), Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez (34'st Obiang), Locatelli; Berardi, Djuricic (28'st Traore), Boga (34'st Marlon); Raspadori (28'st Muldur). In panchina: Peluso, Kyriakopoulos, Magnanelli, Bourabia, Schiappacasse, Oddei, Turati. Allenatore: De Zerbi. 

Arbitro: Chiffi di Padova. 

Reti: 42'pt Boga, 30'st Berardi. Note: pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni. Ammoniti Dimarco, Lopez, Locatelli, Juric, Marlon. Angoli: 7-1 per il Verona. Recupero: 2', 3'. 

Udinese-Genoa 1-0, rivivi la diretta

Tabellino

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan (22' st Mandragora), Pereyra (46' st Makengo), Zeegelaar; Okaka, Pussetto (22' st Lasagna). In panchina: Gasparini, Scuffet, Ouwejan, Bonifazi, Molina, Ter Avest, Forestieri, Palumbo, De Maio. Allenatore: Gotti. 

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi (1' st Goldaniga), Bani, Masiello (44' st Destro); Ghiglion, Sturaro (23' st Zajc), Badelj, Lerager, Pellegrini (36' st Parigini); Pandev (23' st Shomurodov), Scamacca. In panchina: Marchetti, Paleari, Behrami, Radovanovic, Destro, Melegoni, Czyborra. Allenatore: Maran.

Arbitro Calvarese di Teramo. Rete: 34' pt De Paul. Note: giornata serena, terreno in buone condizioni. Espulso: Perin, al 53' st. Ammoniti: Masiello, Arslan, Badelj, Musso, Scamacca. Angoli: 8-4 per il enoa. Recupero: 3'; 8'.