Successo dell'Inter a Empoli (Ansa)
Successo dell'Inter a Empoli (Ansa)

Roma, 27 ottobre 2021 - Clamoroso scivolone della Juventus che in questo turno infrasettimanale di Serie A cede in casa 2-1 al Sassuolo in uno dei match pomeridiani. Emiliani avanti con Frattesi in chiusura di primo tempo, pari bianconero con McKennie e assalto Juve nei minuti finali. Dove sono però i neroverdi a colpire in contropiede con Maxime Lopez che fredda Perin al 95esimo. I sogni di remuntada degli uomini di Allegri subiscono una nuova, brusca, battuta d'arresto. 

Serie A, le dirette dell'11esima giornata

Non sbaglia invece l'Inter che più tardi passa in casa dell'Empoli ritrovando il bottino pieno dopo la delusione per la vittoria sfumata in extremis proprio con la Juventus: 0-2 il risultato al Castellani. A decidere la partita la rete di testa di D'Ambrosio al 34', al 66' il raddoppio di Dimarco. In classifica la squadra di Inzaghi torna a correre salendo a 21 punti, 7 in meno del Milan capolista, ferma a 12 l'Empoli che subisce il sesto ko stagionale. 

Serie A, il calendario - Classifica

Bene anche la Roma che contemporaneamente vince in rimonta a Cagliari (1-2). Alla rete dei sardi con Pavoletti al 52' replicano Ibanez al 70' e Pellegrini al 77'. La classifica vede ora la squadra capitolina salire al quarto posto con 19 punti, fanalino di coda il Cagliari con soli 6 punti.

Sempre alle 20-45, la Lazio batte 1-0 la Fiorentina all'Olimpico e la supera in classifica. Sarri torna a sorridere grazia el sigillo di Pedro, il secondo stagionale. I capitolini salgono a quota 17 punti scavalcando la Juventus al sesto posto della classifica. Passo indietro invece per la formazione di Italiano, che dopo il successo con il Cagliari torna a perdere rimediando la quinta sconfitta stagionale.

Negli altri match delle 18:30, successo dell'Atalanta a Genova contro la Sampdoria: illusorio vantaggio doriano con Caputo, poi  Zapata, autorete di Askildsen e quindi Ilicic a fissare il punteggio sul 3-1 al 95esimo. Pari alla Dacia Arena tra Udinese e Verona: Barak su rigore replica a Success.

Nei tre anticipi giocati ieri: Venezia-Salernitana 1-2, Spezia-Genoa 1-1 e Milan-Torino 1-0. Il Diavolo ha così allungato in classifica tre punti sul Napoli, che giocherà domani sera al San Paolo contro il Bologna. 

 

Serie A, una giornata a Gasperini, Mourinho, Spalletti e Inzaghi

I risultati 

Juventus-Sassuolo 1-2, rivivi la diretta

In tv: diretta su Dazn.

Live

Sampdoria-Atalanta 1-3, rivivi la diretta

In tv: diretta su Dazn.

Live

Udinese-Verona 1-1, rivivi la diretta

In tv: diretta su Dazn.

Live

Cagliari-Roma 1-2, rivivi la diretta

In tv: diretta su Dazn.

Live

Empoli-Inter 0-2, rivivi la diretta

Live

Lazio-Fiorentina 1-0,  rivivi la diretta

In tv: diretta su Dazn.

Live