Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 apr 2018

Serie A, le partite della 32esima giornata (sabato). Risultati, classifica e marcatori

Cagliari-Udinese finisce 2-1. Vince il Genoa, pari Torino-Chievo. Pareggio anche nella sfida per l'Europa tra Atalanta e Inter

14 apr 2018
Atalanta's Rafael Toloi (R) and Inter's forward Mauro Icardi  during  the Italian Serie A soccer match Atalanta vs Inter at Stadio Atleti Azzurri d'Italia in Bergamo, Italy, 14 April 2018.  ANSA/PAOLO MAGNI
Atalanta-Inter, Rafael Toloi e Mauro Icardi (Ansa)
Atalanta's Rafael Toloi (R) and Inter's forward Mauro Icardi  during  the Italian Serie A soccer match Atalanta vs Inter at Stadio Atleti Azzurri d'Italia in Bergamo, Italy, 14 April 2018.  ANSA/PAOLO MAGNI
Atalanta-Inter, Rafael Toloi e Mauro Icardi (Ansa)

Roma, 14 aprile 2018 - La 32esima giornata di Serie A, la 13esima di ritorno, si apre con quattro anticipi. Nel match delle 15 il Cagliari ha battuto l'Udinese per 2-1. Nelle partite delle 18 successo del Genoa, 1-0 sul Crotone, e pareggio per 0-0 tra Chievo e Torino. A Marassi il gol partita è segnato da Bessa al 28' del primo tempo che realizza di testa su assist di Medeiros. Lo stesso Bessa avrebbe sui piedi l'occasione del 2-0, ma la sciupa clamorosamente. Al Genoa è stato anche concesso un calcio di rigore, poi revocato dopo la consultazione dell'arbitro col VAR Pairetto. In classifica il Genoa sale a quota 38 punti in classifica, mentre il Crotone è fermo a quota 27 a pari merito con la Spal, terzultima, che gioca domani alle 12.30 a Firenze. Il Chievo sale a quota 30 mentre il Torino è a 46. 

In serata il big match con Atalanta e Inter, nel quale i bergamaschi frenano i milanesi e li inchiodano allo 0-0. Amaro a fine partita il commento di Joao Miranda : "E' un punto perso perché abbiamo avuto le occasioni per segnare, ma non lo abbiamo fatto. In questo momento conta vincere e non giocare bene. Sono tre partite che non vinciamo e la squadra come la nostra deve vincere sempre. Tutti dobbiamo fare di piu'". 

Serie A, risultati e classifica

Cagliari-Udinese 2-1, rivivi la diretta

Reti: pt 10' Lasagna (U), 21' Pavoletti (C); st 39' Ceppitelli (C).

Cagliari: Cragno; Pisacane; Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Cigarini (29' st Cossu), Padoin, Miangue (22' st Ionita); Sau, Pavoletti (43' st Ceter). A disp. Crosta, Rafael, Andreolli, Lykogiannis, Romagna, Caligara, Giannetti, Han. All. Lopez.

Udinese: Bizzarri; Nuytink, Danilo, Samir; Stryger Larsen, Barak, Fofana, Balic (30' st Hallfredsson), Adnan; Maxi Lopez (23' st De Paul), Lasagna (13' st Jankto). A disp. Scuffet, Borsellini, Zampano, Ingelsson, Perica, Widmer, Pezzella. All. Oddo.

Arbitro: Giacomelli di Trieste.

Note: ammoniti Cigarini, Barella (C), Danilo, Hallfredsson, Fofana (U).

Genoa-Crotone 1-0, rivivi la diretta

Bessa regala tre punti al Genoa - R.F. MAFFIA

Rete: Bessa (G) al 28' pt.

Genoa: Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic (Pereira dal 18' st), Hiljemark, Bertolacci, Bessa (Cofie dal 21' st), Laxalt; Medeiros (Pandev dal 34' st), Galabinov. A disp. Lamanna, Zima, Rosi, Omeonga, El Yamiq, Migliore, Lapadula, Taarabt, Rossi. All. Ballardini.

Crotone: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Sampirisi, Martella; Mandragora, Ajeti (Barberis dal 1' st), Stoian (Tumminello dal 34' st); Trotta (Diaby dal 39' st), Simy, Ricci. A disp. Festa, Viscovo, Simic, Rohden, Izco, Pavlovic, Zanellato, Crociata. All. Zenga.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Note: ammoniti Medeiros (G), Ajeti (C), Trotta (C), Tumminello (C), Pereira (G).

Chievo-Torino 0-0, rivivi la diretta

Il pari di Chievo-Torino

Chievo: Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski (42' st Depaoli); Bastien, Radovanovic, Rigoni; Castro 5 (29' st Hetemaj); Stepinski (34' st Birsa), Inglese. A disp. Seculin, Dainelli, Gobbi, Cesar, Gamberini, Gaudino, Pellissier, Pucciarelli, Meggiorini. All. Maran.

Torino: Sirigu; Burdisso, N'Koulou (19' st Bonifazi), Moretti; De Silvestri (24' st Barreca), Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque (39' st Edera), Belotti. A disp. Ichazo, Coppola, Molinaro, Valdifiori, Obi, Acquah. All. Mazzarri.

Arbitro: Di Bello.

Note. Ammoniti: Inglese (C). Espulso al 43' st Bani (C) per gioco violento.

Atalanta-Inter. Rivivi la diretta

L'Atalanta frena l'Inter - di M. MINGUZZI

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (35' st Castagne); Cristante (40' st Mancini); Gomez, Barrow (1' st Cornelius). A disp.: Gollini, Rossi, Bastoni, Haas, Melegoni, Elia. All.: Gasperini.

Inter (3-4-2-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda; Cancelo; Borja Valero, Gagliardini; Santon (45' st Karamoh); Rafinha (27' st Eder), Perisic; Icardi. A disp.: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Lisandro Lopez, Emmers, Zaniolo, Candreva, Pinamonti. All.: Spalletti. Arbitro: Doveri. Note. Ammoniti: Miranda (I), Toloi (A), Borja Valero (I), Caldara (A), Masiello (A), Mancini (A). 

 

Calendario Serie A 2017-18, il tabellone completo
Calendario Serie A 2017-18, il tabellone completo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?