Potrebbe essere ancora Osimhen a guidare l'attacco del Napoli contro il Cagliari
Potrebbe essere ancora Osimhen a guidare l'attacco del Napoli contro il Cagliari

Bologna, 30 aprile 2021 – il rush finale della Serie A è entrato nel vivo. La lotta per lo scudetto non sembra essere in discussione: l’Inter guida ampiamente la classifica con 11 punti di vantaggio sull’Atalanta, che è balzata al secondo posto scavalcando Juventus e Milan che si trovano ora a -2 dalla Dea. A pari punti con i rossoneri e i bianconeri c’è anche il Napoli, e dalla lotta per il secondo posto non va esclusa la Lazio che deve recuperare ancora la sfida contro il Torino. In coda disperata la situazione di Parma e Crotone, a cui manca solo la matematica per la condanna alla Serie B: la terza retrocessa al momento sarebbe il Benevento.

Probabili formazioni e orari tv

Verona-Spezia, segui la diretta sabato ore 15.00

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Dimarco, Magnani; Faraoni, Sturaro, Ilic, Lazovic; Zaccagni, Barak; Kalinic.
Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Ismajli, Bastoni; Estevez, Sena, Maggiore; Agudelo, Nzola, Farias.

In tv: Sky Calcio.

Crotone-Inter, segui la diretta sabato ore 18.00

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Djidji; Molina, Messias, Cigarini, Benali, Reca; Simy, Ounas.
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Eriksen, Barella, Perisic; Martinez, Lukaku.

In tv: Sky Calcio.

Milan-Benevento, segui la diretta sabato ore 20.45

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Rebic, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic.
Benevento (4-3-3): Montipò; Glik, Caldirola, Barba, Depaoli; Hetemaj, Viola, Ionita; Insigne, Iago Falque, Lapadula.

In tv: Dazn.

Lazio-Genoa, segui la diretta domenica ore 12.30

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.
Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Strootman, Zajc, Badelj, Zappacosta; Scamacca, Destro.

In tv: Dazn.

Sassuolo-Atalanta, segui la diretta domenica ore 15.00

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ferrari, Chiriches, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel.
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Romero, Djimsiti, Toloi; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Zapata, Muriel.

In tv: Sky Calcio.

Napoli-Cagliari, segui la diretta domenica ore 15.00

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.
Cagliari (3-5-2): Vicario; Godin, Ceppitelli, Carboni; Nandez, Deiola, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti.

In tv: Sky Calcio.

Bologna-Fiorentina segui la diretta domenica ore 15.00

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Soumaoro, Danilo, Mbaye; Svanberg, Poli; Skov Olsen, Soriano, Palacio; Barrow.
Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Caceres, Pezzella; Venuti, Bonaventura, Castrovilli, Amrabat, Igor; Vlahovic, Ribery.

In tv: Dazn.

Udinese-Juventus, segui la diretta domenica ore 18.00

Udinese (3-5-2): Scuffet; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, Walace, Arslan, De Paul, Larsen; Pereyra, Okaka.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Alex Sandro, Bonucci, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Arthur, Cuadrado; Ronaldo, Morata.

In tv: Sky Calcio.

Sampdoria-Roma, segui la diretta domenica ore 20.45

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella.
Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Fazio; Reynolds, Diawara, Villar, Bruno Peres; Perez, Pastore; Mayoral.

In tv: Sky Calcio.

Torino-Parma, segui la diretta lunedì ore 20.45

Torino (3-5-2): Sirigu; N’Koulou, Izzo, Bremer; Ansaldi, Rincon, Lukic, Baselli, Singo; Belotti, Sanabria.
Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Pezzella; Hernani, Kurtic, Brugman; Mihaila, Cornelius, Traorè.

In tv: Sky Calcio.