3 mar 2022

Serie A, 28° giornata: probabili formazioni e orari tv

Si parte con Inter-Salernitana, sfida scudetto domenica sera tra Napoli e Milan

andrea trezza
Sport
Sfida scudetto domenica sera tra il Napoli di Spalletti e il Milan di Pioli
Sfida scudetto domenica sera tra il Napoli di Spalletti e il Milan di Pioli

Bologna, 3 marzo 2022 – Il 28° turno di Serie A che sta per prendere il via potrebbe rivelarsi decisivo per la lotta scudetto. Dopo i recenti passi falsi di Milan e Inter, ora c’è il Napoli al comando della classifica con lo stesso punteggio dei rossoneri, due lunghezze di ritardo invece per la squadra di Inzaghi che deve però ancora recuperare una gara. Perché decisiva? Perché il super posticipo di domenica sera vedrà proprio Napoli e Milan una di fronte all’altra allo stadio Maradona, una delle due compagini potrebbe quindi lasciare punti per strada. Vediamo nel dettaglio le probabili formazioni e gli orari tv di tutto il programma della 28° giornata.

PROBABILI FORMAZIONI E ORARI TV


Inter-Salernitana (venerdì ore 20.45, Dazn e Sky)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Dimarco; Sanchez, Lautaro.
SALERNITANA (4-3-1-2): Sepe; Mazzocchi, Fazio, Dragusin, Ranieri; L. Coulibaly, Radovanovic, Kastanos; Verdi; Mousset, Djuric.

Udinese-Sampdoria (sabato ore 15.00, Dazn)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Marì, Perez; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Udogie; Deulofeu, Beto.
SAMPDORIA (3-5-1-1): Falcone; Bereszynski, Colley, Yoshida; Conti, Candreva, Rincon, Ekdal, Murru; Sabiri; Caputo.

Roma-Atalanta (sabato ore 18.00, Dazn)

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Veretout, Maitland-Niles; Pellegrini, Zaniolo; Abraham.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Pasalic, Boga.

Cagliari-Lazio (sabato ore 20.45, Dazn e Sky)

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Dalbert; Pereiro, Joao Pedro.
LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Zaccagni.

Genoa-Empoli (domenica ore 12.30, Dazn e Sky)

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Ostigard, Vasquez, Calafiori; Badelj, Sturaro; Gudmundsson, Melegoni, Yeboah; Destro.
EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Viti, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami; Di Francesco, Pinamonti.

Bologna-Torino (domenica ore 15.00, Dazn)

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Schouten, Svanberg, Hickey; Orsolini, Soriano; Barrow.
TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Brekalo, Pobega; Belotti.

Fiorentina-Verona (domenica ore 15.00, Dazn)

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Duncan; Ikoné, Piatek, Sottil.
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Bessa, Caprari; Simeone.

Venezia-Sassuolo (domenica ore 15.00, Dazn)

VENEZIA (3-4-3): Romero; Svoboda, Caldara, Ceccaroni; Crnigoj, Ampadu, Cuisance, Haps; Aramu, Okereke, Nani.
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Rogério; Frattesi, M. Henrique, Traoré; Berardi, Scamacca, Raspadori.

Juventus-Spezia (domenica ore 18.00, Dazn)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Pellegrini; Cuadrado, Arthur, Locatelli, Rabiot; Vlahovic, Morata.
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Nikolaou, Erlic, Reca; Maggiore, Kovalenko, Bastoni; Verde, Manaj, Agudelo.

Napoli-Milan (domenica ore 20.45, Dazn)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?