Lazio-Sassuolo (Ansa)
Lazio-Sassuolo (Ansa)

Roma, 24 gennaio 2021 - Sorprese e conferme nella 19esima giornata di Serie A. Il Verona vince in rimonta col Napoli: al Bentegodi finisce 3-1. Lozano illude i partenopei, Di Marco li riaggancia, Barak firma il sorpasso e infine Zaccagni chiude i conti. Battuta d'arresto per gli uomini di Gattuso che perdono l'occasione di rosicchiare punti alle milanesi. Gli scaligeri salgono a quota 30 in classifica. In ottica salvezza importante successo del Genoa sul Cagliari: decide, ancora una volta, il redivivo Mattia Destro. I 3 punti consentono ai liguri di allungare sulla zona retrocessione, ora a 4 punti, dove vengono risucchiati proprio i sardi. Nel match delle 18 la Lazio va sotto col Sassuolo (rete di Caputo), pareggia con Milinkovic-Savic e quindi mette la freccia con Immobile per il definitivo 2-1. La Sampdoria chiude la giornata battendo il Parma 2-0. Al Tardini, i blucerchiati chiudono la pratica nel primo tempo. Nel giro di dieci minuti, Yoshida al 25' e Keita al 34' mettono il risultato al sicuro. La Sampdoria sale a 26 punti, mentre il Parma resta nei bassifondi della classifica al penultimo posto con 13 punti.

Juve ok

Trova conferme la Juve in casa col Bologna, nel match che ha aperto oggi la 19esima giornata del campionato di Serie A. I bianconeri sembrano aver trovato nuova linfa dal trionfo in Supercoppa sul Napoli e portano a casa una partita non semplice. Allo Stadium finisce 2-0: Arthur e Mc Kennie stendono i rossoblù che non demeritano, affrontano la Signora a viso aperto, ma falliscono alcune ghiotte occasioni e si arrendono poi alla solidità degli uomini di Pirlo. Nel finale è Skorupski con alcune parate clamorose a evitare che i padroni di casa dilaghino. Cristiano Ronaldo e compagni sfruttano così la sonora sconfitta del Milan (0-3 contro l'Atalanta) e il pari dell'Inter (0-0 ad Udine) negli anticipi del sabato per avvicinarsi alla vetta della classifica (ora siamo a -5). Il Milan comunque, nonostante la battuta d'arresto al Meazza, si è laureato campione d'inverno con l'Inter che non ha saputo sfruttare appenao lo stop dei cugini.

Juventus-Bologna 2-0

Genoa-Cagliari 1-0

(tv Dazn)

Verona-Napoli 3-1

(tv Sky Calcio)

Lazio-Sassuolo 2-1

(tv Sky Calcio)

Parma-Sampdoria, 0-2

(tv Sky Calcio)