Genoa (Ansa)
Genoa (Ansa)

Roma, 22 luglio 2020 - La 35a giornata racconta della grossa ipoteca che il Genoa mette sulla sua permanenza in Serie A. Gli uomini di Nicola si aggiudicano 2-1 il derby della Lanterna con la Sampdoria e mantengono 4 punti di vantaggio sul terzultimo posto. Nel primo tempo Criscito, dagli undici metri, apre le danze per il Grifone al 22’, mentre Gabbiadini sigla l’1-1 al 32’. Nella ripresa Lerager trova il gol del 2-1 e si rifà del gol annullato sul finale di prima frazione.

Tre punti amari per il Lecce. Gli uomini di Liverani s’impongono 3-1 sul Brescia, ma la salvezza resta distante 4 punti e al termine del campionato mancano solo tre giornate. Di Lapadula, doppietta, e Saponara le reti per i giallorossi; di Dessena il momentaneo 1-2. Da segnalare che per le Rondinelle arriva la retrocessione matematica in Serie B: il Genoa a +12 diventa irraggiungibile con solo tre giornate ancora da disputare.

Borini, su rigore, e Zaza firmano l’1-1 tra Torino ed Hellas Verona. Ai granata serve ancora qualche punticino per archiviare la pratica salvezza (il Lecce è a -6), gli scaligeri, al contrario, sono già rivolti alla prossima stagione. Nelle altre partite della serata la Roma asfalta 6-1 la già retrocessa SPAL e difende la quinta posizione dagli attacchi del Milan; altresì l’Inter impatta 0-0 con la Fiorentina e lascia il secondo posto all’Atalanta.

Serie A, 35a giornata

Atalanta-Bologna 1-0, 63’ Muriel - giocata ieri

Sassuolo-Milan 1-2, 19’ e 47’pt Ibrahimovic (M), 42’ rig. Caputo (S)

Napoli-Parma 2-1, 48’pt rig. Caprari (P), 54’ rig. Insigne (N), 87’ rig. Kulusevski (P) - giocata alle 19.30

Inter-Fiorentina 0-0

Lecce-Brescia 3-1, 22’ e 32’ Lapadula (L), 63’ Dessena (B), 70’ Saponara (L)

Sampdoria-Genoa 1-2, 22’ rig. Criscito (G), 32’ Gabbiadini (S), 72’ Lerager (G)

SPAL-Roma 1-6, 10’ Kalinic, 24’ Cerri (S), 47’ Kolarov, 52’ e 75’ Bruno Peres, 90’ Zaniolo

Torino-Hellas Verona 1-1, 56’ rig. Borini (HV), 67’ Zaza (T)

Udinese-Juventus domani, ore 19.30

Lazio-Cagliari ore 21.45


Classifica

Juventus* 80; Atalanta 74; Inter 73; Lazio* 69; Roma 61; Milan 59; Napoli 56; Sassuolo 48; Hellas Verona 46; Parma, Fiorentina e Bologna 43; Cagliari* 42; Sampdoria 41; Torino 38; Udinese* e Genoa 36; Lecce 32; Brescia** 24; SPAL** 19

* una partita in meno; ** retrocesse in Serie B