Romelu Lukaku sta trascinando a suon di gol l'Inter verso la fuga per lo scudetto
Romelu Lukaku sta trascinando a suon di gol l'Inter verso la fuga per lo scudetto

Roma, 2 marzo 2021 – Turno infrasettimanale in vista per la Serie A, che si prepara a scendere in campo per la 25° giornata. Anche questa volta si va verso la disputa di nove partite su dieci: Lazio-Torino non è stata rinviata dalla Lega, ma a causa del focolaio di Coronavirus che ha colpito la compagine granata, la squadra allenata da Davide Nicola non si è presentata all'Olimpico, e ore rischia il 0-3 a tavolino e un punto di penalizzazione (ma visto il precedente di Juventus-Napoli, avrebbe la possibilità di vincere un eventuale ricorso per la ripetizione della gara).

La classifica vede sempre le due milanesi in testa, con l’Inter che cerca di dare lo strappo decisivo e con il Milan che non vuole mollare. Il resto del gruppo rincorre: Juventus e Atalanta sono a dieci lunghezze dalla squadra di Conte, la Roma addirittura a dodici. In coda Cagliari, Parma e Crotone sempre più a rischio retrocessione.

Probabili formazioni e orario tv

Lazio-Torino, martedì ore 18.30: sospesa   

Juventus-Spezia, segui la diretta martedì ore 20.45

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Demiral, De Ligt; Bernardeschi, McKennie, Rabiot, Ramsey, Chiesa; Ronaldo, Kulusevski.
Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, Bastoni; Estevez, Sena, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi.

In tv: Sky Calcio.

Sassuolo-Napoli, segui la diretta mercoledì ore 18.30

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Lopez, Djuricic, Berardi; Caputo.
Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

In tv: Dazn.

Cagliari-Bologna, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Cagliari (3-5-2): Cragno; Godin, Rugani, Ceppitelli; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Asamoah; Joao Pedro, Pavoletti.
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Soumaoro, Antov, Mbaye; Svanberg, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow.

In tv: Sky Calcio.

Atalanta-Crotone, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Toloi, Romero; Gosens, Pessina, Freuler, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Muriel.
Crotone (4-3-3): Cordaz; Reca, Golemic, Magallan, Pereira; Vulic, Cigarini, Molina; Ounas, Di Carmine, Messias.

In tv: Sky Calcio.

Fiorentina-Roma, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Quarta, Milenkovic, Pezzella; Venuti, Castrovilli, Amrabat, Pulgar, Biraghi; Vlahovic, Ribery.
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Kumbulla, Cristante; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral.

In tv: Sky Calcio.

Genoa-Sampdoria, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Destro.
Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Damsgaard, Ekdal, Silva, Jankto; Quagliarella, Keita.

In tv: Sky Calcio.

Milan-Udinese, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Rebic; Leao.
Udinese (3-5-2): Musso; Nuytinck, Bonifazi, Becao; Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Nestorovski, Pereyra.

In tv: Dazn.

Benevento-Verona, segui la diretta mercoledì ore 20.45

Benevento (4-3-3): Montipò; Depaoli, Caldirola, Glik, Letizia; Hetemaj, Viola, Ionita; Caprari, Lapadula, Insigne.
Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Veloso, Tameze, Lazovic; Zaccagni, Barak; Lasagna.

In tv: Dazn.

Parma-Inter, segui la diretta giovedì ore 20.45

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Valenti, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic, Grassi; Mihaila, Kucka, Karamoh.
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Eriksen, Barella, Perisic; Martinez, Lukaku.

In tv: Sky Calcio.