Berardi e Boga rimontano il Toro (Ansa)
Berardi e Boga rimontano il Toro (Ansa)

Il Sassuolo, in rimonta, batte 2-1 il Torino e fa suo il secondo anticipo della 20a giornata di Serie A. Nel primo tempo l’autogol di Locatelli dà il vantaggio agli uomini di Mazzarri, mentre nella ripresa Boga (supergol) e Berardi ribaltano la contesa. Gli uomini di De Zerbi toccano quota 22 (momentaneamente a +8 sul terzultimo posto); Belotti e compagni restano a 27 e si fermano dopo le vittorie con Roma e Bologna.

Sassuolo-Torino 2-1, rivivi la diretta

Serie A, la sfide di oggi live

Cronaca. L’autogol di Locatelli consente al Torino di chiudere in vantaggio il primo tempo. Pronti via e il Sassuolo si fa subito pericoloso con Kyriakopoulos, il colpo di testa del numero 77 termina fuori. Al 4’ i neroverdi sfiorano l’1-0: Boga dal limite dell’area,il pallone viene deviato da Nkoulou e termina non molto lontano dal bersaglio grosso. Il 20’ è il minuto della svolta del match per il Torino: Rincon calcia dal limite e Locatelli nel tentativo di respingere manda la sfera in fondo alla rete. Sessanta secondi e gli ospiti vanno vicini al raddoppio con Belotti, Consigli neutralizza la minaccia. Passano quattro giri di lancette e Berardi ha la potenziale palla dell’1-1, Djiji s’immola e stoppa l’attaccante numero 25. Un giro d’orologio e Belotti, con uno splendido tiro a giro, va ad un passo dal 2-0 per gli uomini di Mazzarri. Altri tre minuti e Sirigu si oppone in maniera prodigiosa al tentativo di Caputo per i padroni di casa. Scampato il pericolo, il Torino sigla il 2-0, ma il gol di Izzo viene annullato in quanto il pallone esce al momento del cross dagli sviluppi di calcio d’angolo. Nel finale Verdi, servito ottimamente da Belotti, in sforbiciata, non centra la porta da posizione favorevolissima.

Il Sassuolo nella ripresa, grazie al super gol di Boga e a Berardi, la ribalta e porta a casa tre punti d’oro per allontanarsi il più possibile dalla zona calda della classifica (+8 momentaneamente dal terzultimo posto). La prima occasione del secondo tempo è di marca Toro: cross di Verdi e Belotti, in tuffo di testa, per poco non fa 2-0. Il Sassuolo al 61’ rientra nel match con il gol capolavoro di Boga: il numero 7 avanza, si libera con un tunnel di Rincon e lascia partire una parabola che si spegne all’incrocio dei pali. I neroverdi, trovato l’1-1, continuano a spingere sull’acceleratore e Sirigu, al 66’, evita il gol di Locatelli. Il 2-1 del Sassuolo è nell’aria e al 73’ Berardi sigla il sorpasso degli uomini di De Zerbi: perfetto cross di Boga e di sinistro il numero 25 buca l’incolpevole Sirigu. A otto dalla fine il Torino colpisce traversa con Millico, autore di uno splendido tiro a giro. Al 90’ i granata vanno ancora vicini al pareggio con Laxalt, il suo colpo di testa non trova il bersaglio. Primo ko del nuovo anno per gli uomini di Mazzarri dopo le vittorie con Roma e Bologna.

Serie A, la classifica

Tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi (91’ Muldur), Traore (69’ Djuricic), Boga; Caputo (88’ Magnanelli). Allenatore: Roberto De Zerbi

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji (76’ Millico); De Silvestri, Lukic, Rincon (79’ Meitè), Ola Aina; Verdi (53’ Laxalt), Berenguer; Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri

Reti: 20’ aut.Locatelli (T), 61’ Boga (S), 73’ Berardi (S) Note: ammoniti: Kyriakopoulos, Toljan (S); Nkoulou, Verdi, Rincon, Ola Aina (T)

Arbitro: Massa.