25 apr 2022

Sassuolo-Juve: dove vederla. Le probabili formazioni

I bianconeri, che si presentano a Reggio Emilia senza Cuadrado, hanno la chance di fare un passo decisivo in ottica Champions

francesco bocchini
Sport
Dybala in azione contro la Fiorentina
Dybala in azione contro la Fiorentina

Reggio Emilia, 25 aprile 2022 - Il Sassuolo per giocare un altro brutto scherzo a una big del campionato. La Juventus per dare lo strappo decisivo in ottica Champions e per portarsi ad appena un punto dal Napoli, terzo. Ci sono tutti gli ingredienti necessari, compresi gli intrecci di mercato, perché la sfida del Mapei Stadium fra neroverdi e bianconeri sia estremamente interessante. I padroni di casa, con le spalle leggere dalla pressione di dover raggiungere un obiettivo, promettono spettacolo e divertimento contro la praticità della Vecchia Signora, che non vuole lasciarsi sfuggire l'occasione di approfittare delle sconfitte di Napoli, Roma, Lazio e Fiorentina.

Probabili formazioni

Stesso modulo per le due compagini, che scenderanno in campo con il 4-2-3-1. Formazione tipo per il Sassuolo, che schiera tutti i propri talenti per far male alla difesa di Massimiliano Allegri. Occhi puntati soprattutto su Raspadori, oggetto del desiderio dei piemontesi. Berardi e Traoré completano il terzetto alle spalle di Scamacca, unica punta. Dall'altra parte Bonucci è favorito su Chiellini per fare coppia con de Ligt, con De Sciglio ad agire da terzino destro e Alex Sandro a sinistra. Centrocampo a due con Zakaria e Rabiot, mentre davanti senza Cuadrado (fermato da un risentimento muscolare all’adduttore sinistro) ecco Bernardeschi, Dybala e Morata in supporto di Vlahovic.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca. All. Dionisi. 

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Zakaria, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Morata; Vlahovic. All. Allegri.

Orario e dove vederla

Il match del Mapei Stadium è in programma lunedì 25 aprile, con calcio d'inizio alle 20:45, e verrà trasmesso sia da Dazn che da Sky, per la precisione sui canali Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, numero 473 e 483 satellite) e Sky Sport 4K (numero 213 satellite). Sarà inoltre possibile seguire l'incontrò sulle applicazioni di Dazn e SkyGo, oppure attraverso Now, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Leggi anche: Lazio-Milan 1-2



 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?