Sassuolo-Bologna (Ansa)
Sassuolo-Bologna (Ansa)

Reggio Emilia, 20 febbraio 2021 – Finisce in parità il derby tra Sassuolo e Bologna. Rossoblù che partono a razzo con il gol di Soriano su assist di Barrow, la partità però svolta alla mezz’ora quando Hickey viene espulso per un’entrata con il piede a martello su Muldur. Nella ripresa l’assedio del Sassuolo porta i suoi frutti al 52’, quando Caputo batte Skorupski con il sinistro. Il fortino rossoblù regge però fino al triplice fischio: è 1-1 al Mapei Stadium.

Sassuolo-Bologna 1-1, rivivi la diretta

Serie A: risultati e classifica

La sblocca Soriano

De Zerbi conferma Caputo al centro dell’attacco, con Djuricic alle sue spalle, nel Bologna torna titolare Orsolini dopo due panchine consecutive. La partita si sblocca al quarto d’ora: Barrow sfrutta un errore in palleggio di Magnanelli per soffiare la palla a Marlon, palla a rimorchio per Soriano che di prima intenzione batte Consigli. L’inerzia spinge dalla parte degli ospiti, ma la partita rischia di cambiare al 28’, quando Hickey entra con il piede a martello su Muldur: La Penna, richiamato dal VAR, estrae il cartellino rosso nei confronti del terzino scozzese. I padroni di casa cercano di sfruttare subito la superiorità numerica, ma riescono a rendersi realmente pericolosi solamente allo scadere con Locatelli che incrocia di destro da centro area: Skorupski neutralizza in due tempi. Si va negli spogliatoi con il Bologna in vantaggio.

Pareggia Caputo

Nella ripresa De Zerbi inserisce Traorè per Magnanelli, e al 52’ i neroverdi trovano il pareggio: il destro di Djuricic viene smorzato da Danilo, la palla rimane buona per Caputo che con il sinistro infila imparabilmente Skorupski. Passano cinque minuti e il Sassuolo va ad un passo dal vantaggio: Caputo si invola verso la porta e serve a centro area Traorè, decisiva la chiusura di Soumaoro che salva in calcio d’angolo. È sempre Traorè a rendersi pericoloso al 60’: stop al limite dell’area e sinistro a incrociare, la palla sibila il palo alla sinistra di Skorupski. Al 75’ ci prova Marlon di testa su un cross dalla sinistra: Skorupski vola e nega la gioia del gol al difensore neroverde. L’assedio del Sassuolo continua, Souamoro libera sui piedi di Berardi che ci prova con il sinistro da fuori area: palla fuori di pochissimo. Il fortino rossoblù regge fino alla fine, Sassuolo-Bologna termina 1-1.

Tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (25' s.t. Toljan), Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Magnanelli (1' s.t. Traorè), Locatelli; Berardi, Maxime Lopez (42' s.t. Raspadori), Djuricic (25' s.t. Defrel); Caputo. All. De Zerbi (56 Pegolo, 77 Kyriakpoulos, 5 Ayhan, 21 Chiriches, 14 Obiang, 30 Oddei, 27 Haraslin).

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Hickey; Svanberg (34' p.t. De Silvestri), Dominguez (36' s.t. Baldursson); Orsolini (17' s.t. Schouten), Soriano, Sansone (17' s.t. Skov Olsen); Barrow (17' s.t. Palacio). All. Mihajlovic (1 Da Costa, 34 Ravaglia, 26 Antov, 15 Mbaye, 80 Juwara, 55 Vignato).

Arbitro: La Penna.

Reti: Soriano al 17' p.t., Caputo al 7' s.t. Espulso: Hickey al 29' p.t. per gioco scorretto Ammonito: Traorè Angoli: 10-6 Recupero: 3' e 4'.