Pochissimi cambi per la Roma di Mourinho
Pochissimi cambi per la Roma di Mourinho

Roma, 28 agosto 2021- Prima trasferta stagionale per la Roma di Mourinho: i giallorossi saranno ospiti della neopromossa Salernitana all'Arechi, alla ricerca dei primi tre punti in Serie A. Anche questa volta l'allenatore portoghese manterrà intatto l'assetto della sua squadra, senza forzare la mano con il turnover nonostante l'impegno di giovedì in Conference League dove ha comunque schierato tutti i titolari.

Le probabili formazioni

Per i campani non ci saranno Djuric, infortunato, e Strandberg, squalificato. Per questo motivo Castori potrebbe decidere di scendere in campo con il 3-5-2 con Belec tra i pali, Bogdan, Gyomber e Jaroszynski a coprire la linea di difesa, Kechrida, M. Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi e Ruggeri a centrocampo. In avanti Obi agirà alle spalle dell'unica prima punta Bonazzoli.

Come detto invece Mourinho punterà sui soliti titolarissimi, a partire dal portiere Rui PatricioKarsdorp e Vina sulle fasce con Mancini e Ibanez al centro. Cristante e Veretout saranno davanti alla difesa, mentre Carles Perez (in vantaggio su El Shaarawy), Pellegrini e Mkhitaryan saranno dietro a Tammy Abraham

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Jaroszynski; Kechrida, M. Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Ruggeri; Obi, Bonazzoli

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Viña; Cristante, Veretout; Carles Perez, Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham

Dove vederla

La partita si giocherà domani alle ore 20:45. Sarà possibile seguirla in esclusiva su Dazn, attraverso l'app fruibile su smart tv, smartphone e tutti i dispositivi abilitati.

Leggi anche - Inter, tutti pazzi per Correa