Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 feb 2022

Salernitana-Bologna 1-1: Zortea risponde ad Arnautovic

Rossoblù avanti con l’attaccante austriaco, nella ripresa il pari dei padroni di casa

26 feb 2022
andrea trezza
Sport
Salernitana�s Ederson in action during the Italian Serie A soccer match US Salernitana vs Bologna FC at the Arechi stadium in Salerno, Italy, 26 February 2022.
ANSA/MASSIMO PICA
Salernitana-Bologna 1-1 (Ansa)
Salernitana�s Ederson in action during the Italian Serie A soccer match US Salernitana vs Bologna FC at the Arechi stadium in Salerno, Italy, 26 February 2022.
ANSA/MASSIMO PICA
Salernitana-Bologna 1-1 (Ansa)

Salerno, 26 febbraio 2022 – Finisce in parità la sfida dell’Arechi tra Salernitana e Bologna. meglio nel complesso i padroni di casa, che mancano però una vittoria che avrebbe aiutato parecchio in chiave salvezza. Match sbloccato nel primo tempo dalla squadra di Mihajlovic grazie al terzo gol in due partite di Arnautovic, nella ripresa pareggia la Salernitana con la staffilata di sinistro di Zortea entrato in campo da pochi secondi.

Lampo Arnautovic

Nicola rilancia Verdi dal 1’ dopo l’infortunio, nel Bologna fiducia a Soriano e Schouten in mediana con Svanberg che finisce in panchina. Partono forte i padroni di casa: al 3’ è di Ederson il primo tentativo del match, destro da fuori area che termina a lato non di molto. I ritmi non sono elevatissimi, le occasioni da gol latitano. La partita può cambiare al 27’, quando Ribery cade in area dopo un contatto con Orsolini: Ayroldi concede il penalty ai padroni di casa, ma il Var lo richiama al monitor facendolo tornare sui propri passi, è il francese a commettere fallo in attacco. Al 43’ la sblocca a sorpresa il Bologna: Orsolini sventaglia per Hickey, cross con il destro dello scozzese per il colpo di testa vincente di Arnautovic.

Parità all'Arechi

La ripresa si apre con la zampata di Djuric sul traversone dalla destra di Mazzocchi: blocca in due tempi Skorupski. Come nel primo tempo è la Salernitana a comandare il gioco, ma stenta a rendersi pericolosa grazie anche all’ottima fase difensiva della squadra di Mihajlovic, che prova a colpire in contropiede: al 70’ Arnautovic riceve al limite dell’area, si sposta palla sul sinistro e calcia, non lontano dalla porta difesa da Sepe. Passa un minuto e la formazione di Nicola pareggia: Zortea, appena entrato in campo, riceve da Mousset e scarica in porta con il mancino, nulla da fare per Skorupski, è 1-1 all’Arechi. La gara si infiamma, a un minuto dal 90’ Sansone si aggiusta il pallone sul destro e disegna una conclusione meravigliosa, solo l’incrocio dei pali gli nega la gioia del gol. Reazione immediata della Salernitana, ci prova Mazzocchi direttamente su punizione: Skorupski vola a deviare in corner. Finisce 1-1 tra Salernitana e Bologna.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?