Cristiano Ronaldo cerca il sesto Pallone d'Oro (Alive)
Cristiano Ronaldo cerca il sesto Pallone d'Oro (Alive)

Torino, 30 maggio 2020 - Tre mesi di astinenza dalle competizioni ufficiali hanno fatto sì che adesso Cristiano Ronaldo sia carico a molla per la ripresa della stagione. E lo si vede benissimo dai social: il portoghese in giornata ha postato un video in cui si esercita nel calciare da fuori area, battendo più volte il malcapitato Carlo Pinsoglio. L'attaccante della Juventus sta ritrovando la mira (a patto che l'abbia mai smarrita) e sta scaldando i motori in vista della ripartenza. "Mi sento più forte", ha scritto CR7, che pare tirato a lucido. Il cinque volte Pallone d'Oro ha comunque ancora due settimane a disposizione per oliare maggiormente gli ingranaggi del motore. 

(l'articolo prosegue dopo il video)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data:

 

Subito il Milan

Sabato 13 giugno, ecco immediatamente un appuntamento decisivo in calendario: la semifinale di ritorno di Coppa Italia all'Allianz Stadium contro il Milan. Dopo l'1-1 dell'andata, in cui l'ex Real Madrid mise lo zampino dal dischetto, la Vecchia Signora è favorita, ma guai a sottovalutare l'impegno. Il ritorno in campo rappresenterà un'incognita non da poco, ma poter contare su un Ronaldo in forma è già una garanzia importante. Anche perché il lusitano avrà voglia di riprendere il discorso dal punto di vista realizzativo: 25 i gol stagionali, di cui 13 fra gennaio e febbraio. Un ruolino di marcia straordinario quello del classe '85 in questo 2020, in cui è riuscito anche a eguagliare il record di partite consecutive con almeno una rete a segno per un giocatore in serie A (11). 

Caccia al sesto Pallone d'oro

Per riprendere a pensare al campionato c'è ancora tempo però: il primo obiettivo è la Coppa Italia, trofeo che l'anno scorso CR7 non è riuscito a far suo. Ecco perché il fenomeno bianconero è deciso a trascinare i compagni prima nella partita con il Milan, poi in finale (che si disputerà il 17 giugno) contro una fra Napoli e Inter. Portare a casa il trofeo sarebbe il miglior modo per la Vecchia Signora di lanciarsi nella volata Scudetto e per Ronaldo di fare un passo verso quel Pallone d'Oro che non intende lasciarsi scappare, dopo che Lionel Messi lo ha staccato pochi mesi fa, aggiudicandosi il sesto personale. Il fenomeno da Madeira vuole riagguantarlo e, per riuscirci, gli servirà un grande finale di stagione con la Juventus.