Koopmeiners in allenamento con l'Olanda
Koopmeiners in allenamento con l'Olanda

Roma, 1 agosto 2021- La strada per arrivare a Granit Xhaka è diventata incredibilmente difficile: quello che sarebbe dovuto essere il grande colpo del mercato della Roma si è trasformato nell'obiettivo più complicato. L'Arsenal gli ha proposto un rinnovo del contratto ma Tiago Pinto ha già preparato l'alternativa che porta il nome di Teun Koopmeiners.

 

La situazione Xhaka

 

Sembrava tutto fatto, l'accordo col il giocatore raggiunto e l'offerta al club inglese era soddisfacente. Ma nel giro di pochi giorni lo scenario è cambiato del tutto: al ritorno dalle vacanze Xhaka è stato accolto dall'Arsenal con un grande entusiasmo che scioglie il gelo creato nell'ultima stagione. Se prima lo svizzero era con le valige in mano, adesso il rinnovo con i Gunners sembra ormai cosa fatta nonostante le numerose offerte della Roma che ha provato in tutti i modi ad accontentare le richieste degli inglesi. Dopo una lunga trattativa arriva la beffa, a meno di clamorosi capovolgimenti di fronte. Il futuro di Xhaka è a Londra e i giallorossi dovranno ricorrere ai ripari per non restare scoperti a centrocampo.

 

Si ritorna su Koopmeiners

 

Il nome dell'olandese è sempre stato vivo dall'inizio di questo mercato, ma la Roma non si era mai fatta avanti concretamente per lui. La priorità era quella di portare Xhaka in Italia, ma l'alternativa numero uno resta Koopmeiners, centrocampista classe '98 dell'AZ Alkmaar che piace a molti club della Serie A. Non c'è ancora nulla di concreto, ma l'affare potrebbe svilupparsi nel giro di pochi giorni: il club olandese non ha trovato l'accordo economico con l'Atalanta e per questo potrebbe sedersi al tavolo delle trattative con i giallorossi che nel frattempo monitorano la situazione per non lasciarsi sfuggire il grande colpo dell'estate da regalare a Mourinho.

Leggi anche - Juve, fatta per Kaio Jorge: arriva subito