Xhaka, accordo vicino con la Roma
Xhaka, accordo vicino con la Roma

Roma, 20 luglio 2021- La Roma potrebbe presto chiudere la più grande trattativa di questa estate: l'obiettivo principale di Tiago Pinto è stato da sempre Granit Xhaka e dopo un lungo tira e molla con l'Arsenal l'affare sembra essere giunto a un punto di svolta. Gli inglesi non hanno ancora accettato ufficialmente l'offerta dei giallorossi, ma pochi giorni fa hanno annunciato l'arrivo di Albert Lokonga, sostituto naturale del centrocampista svizzero.

L'indizio dall'Inghilterra

A sbloccare l'affare potrebbe essere proprio l'ufficialità di Lokonga: i Gunners hanno annunciato il primo acquisto di questa sessione di calciomercato, un profilo che potrebbe rimpiazzare senza problemi il vuoto che lascerebbe Xhaka. Classe '99 dell'Anderlecht, il centrocampista di origine congolese è cresciuto calcisticamente nel club belga che lo ha accolto quando aveva soltanto 15 anni. Adesso è pronto per il salto di qualità e l'Arsenal vuole puntare su di lui per regalare freschezza e centimetri al centrocampo. Il suo arrivo sembra propedeutico all'addio dello svizzero, dato che i due giocatori occupano lo stesso ruolo in mezzo al campo.

Trattativa ancora in corso

L'acquisto di Lokonga però non sblocca automaticamente Xhaka, dato che l'Arsenal non ha ancora accettato l'offerta della Roma. Tiago Pinto è arrivato a mettere sul piatto circa 15 milioni di euro, ma il club inglese è ancora fermo sulla richiesta che si aggira attorno ai 20. Servirà un ulteriore sforzo economico da parte dei giallorossi per regalare a Mourinho il suo pupillo, anche se la trattativa potrebbe chiudersi anche a 18 milioni di euro, la stessa cifra investita per Lokonga. La sensazione è che le parti troveranno presto un accordo definitivo e il giocatore sarò a disposizione prima dell'inizio del ritiro in Portogallo previsto ad agosto.

Leggi anche - Lazio, Vicenda Hysaj: arriva il comunicato del club