Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
19 feb 2022

Roma-Verona 2-2: Volpato e Bove firmano la rimonta giallorossa

Sotto di due gol, i giallorossi conquistano un punto importante grazie ai loro giovanissimi talenti

19 feb 2022
ada cotugno
Sport
Roma�s Cristian Volpato celebrates his goal during the Serie A soccer match between AS Roma and Hellas Verona FC at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 19 February 2022. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Cristian Volpato (Ansa)
Roma�s Cristian Volpato celebrates his goal during the Serie A soccer match between AS Roma and Hellas Verona FC at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 19 February 2022. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Cristian Volpato (Ansa)

Roma, 19 febbraio 2022- I ragazzini terribili di Mourinho regalano alla Roma un punto importante contro il Verona: sotto di 2-0, i giallorossi rimontano nel secondo tempo grazie alle reti di Volpato e Bove che rispondono a Barak e Tameze che avevano regalato ai ragazzi di Tudor il doppio vantaggio nella prima frazione di gioco. Per la Roma è il terzo pareggio consecutivo in campionato dopo quelli contro Genoa e Sassuolo.

 

Primo tempo

 

L'inizio è davvero shock per la Roma: dopo appena cinque minuti di gioco il Verona conquista un calcio di punizione e con uno schema partito dal piede di Ilic riesce a beffare tutta la difesa giallorossa e a passare in vantaggio grazie al gol di Barak, il decimo in questa stagione. I ragazzi di Mourinho provano a reagire ma al 20' sono ancora gli ospiti ad andare in rete, questa volta con la ripartenza di Caprari e il tocco di Tameze che sorprende la linea difensiva e manda il pallone di potenza sotto la traversa. Il Verona è in piena fiducia e alla mezz'ora di gioco riesce anche a segnare il tris con Simeone, ma la rete viene annullata per una posizione di fuorigioco. 

 

Secondo tempo

 

I buoni spunti della Roma visti prima del bis del Verona si ripresentano anche nella ripresa: i giallorossi provano a costruire l'azione ragionando di più, contro un avversario che invece aspetta il momento più opportuno per colpire. Sono i cambi a trasformare i giallorossi: al 62' Mourinho butta nella mischia Volpato al posto di Felix e appena due minuti più tardi il classe 2003 marca la sua prima rete in assoluto in campionato, mandando in rete di corsa una bellissima palla servita da Veretout al centro dell'area. Il giocatore, che fa parte della scuderia di Francesco Totti, dimezza lo svantaggio e restituisce fiducia ai giallorossi, rivitalizzati anche grazie all'ingresso di Zalewski. La grande intensità dell'ultima parte di gioco regala grandi soddisfazioni alla Roma che all'84' riesce a raggiungere il pari grazie alla rete di un altro baby-talento, Bove: sugli sviluppi di un corner il classe 2002 approfitta di una dormita della difesa del Verona per colpire e far esplodere l'Olimpico. L'ultimo sussulto della partita è l'espulsione di Mourinho dalla panchina per troppe proteste. A pochi minuti dal fischio finale i giallorossi blindano un pareggio importante, trascinati dal talento dei giovanissimi gioielli.

Leggi anche - Sampdoria-Empoli 2-0: decide una doppietta di Quagliarella

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?