21 gen 2022

Roma, Veretout non si muove: l'agente conferma la permanenza nella capitale

Il francese vestirà la maglia giallorossa fino alla fine della stagione, come chiarito dal suo agente in un'intervista

ada cotugno
Sport
Smentita lo scambio tra Veretout e Ndombele
Smentita lo scambio tra Veretout e Ndombele

 

Roma, 21 gennaio 2022- I tanti movimenti a centrocampo in questa sessione di mercato avevano aperto alla suggestione di un possibile addio di Jordan Veretout già a gennaio. Il francese è sempre stato tra i titolari per Fonseca prima e Mourinho poi, ma tra l'arrivo di Sergio Oliveira e le voci sul possibile acquisto di Tanguy Ndombele le gerarchie potrebbero cambiare velocemente. A chiarire tutta la situazione ci ha pensato l'agente del giocatore nel corso di un'intervista.

La verità su Veretout

"Scambio Veretout-Ndombele? Smentisco categoricamente, resta alla Roma almeno fino alla fine della stagione". Le parole di Mario Giuffredi a calciomercato.com non lasciano alcuno spazio alle interpretazioni: Veretout non sarà utilizzato come pedina di scambio e il suo posto alla Roma è assicurato almeno fino alla fine di questa stagione. Poi si vedrà, anche perché il francese è seguito da grandi club e non ha ancora fatto progetti a lungo termine. Ma fino al termine del campionato resterà a disposizione di Mourinho che potrà contare su di lui per rendere solida la linea davanti alla difesa, affiancandolo a Cristante oppure al nuovo arrivato Sergio Oliveira.

Un apporto importante

Quest'anno Veretout non ha cominciato con il botto e fin qui ha trovato 4 gol e 6 assist. Numeri discreti, ma che negli altri anni erano gonfiati: il centrocampista ha compiti prevalentemente difensivi ma non ha mai perso il fiuto per il gol, tanto che nell'ultima stagione ha chiuso il bottino con 10 reti segnate in campionato in 29 presenze, compresi i rigori che sono ormai un affare esclusivo del francese. L'ultimo lo ha ceduto a Sergio Oliveira per consentirgli di bagnare il suo esordio con la prima marcatura in Serie A. Quando ha vestito la maglia della Fiorentina e poi quella della Roma Veretout è sempre stato una certezza per il suoi allenatori e l'apporto alla squadra ha sempre avuto un grande peso. Per questo i giallorossi si tengono stretti il giocatore e i discorsi sulla possibile cessioni sono rimandati a giugno.

Leggi anche - Juve, Allegri sa come si vince in casa del Milan

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?