La Roma è alla ricerca del riscatto
La Roma è alla ricerca del riscatto

Roma, 22 settembre 2021- Dopo la caduta contro il Verona la Roma vuole rimettersi subito in carreggiata: l'ostacolo questa volta sarà l'Udinese, uscita con le ossa rotte dal Monday Night contro il Napoli. Le ambizioni delle squadre sono esattamente le stesse e nessuno vuole commettere un altro passo falso che potrebbe già creare un solco nella classifica tra le posizioni centrali e quelle al vertice.

Le probabili formazioni

Per Mourinho le assenze sono sempre le stesse: sugli esterni mancherà ancora Vina che lascerà il posto a Calafiori, come successo nelle ultime uscite. Accanto al giovane ci sarà la coppia di centrali formata da Mancini e Smalling, mentre per l'altra fascia resta confermatissimo Karsdorp. Nessun cambio sulla linea di mediana dove saranno protagonisti ancora Veretout e Cristante, mentre più avanti i soliti Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan saranno da supporto per Tammy Abraham.

Nell'Udinese non recupera Stryger Larsen, uscito acciaccato dalla sfida contro il Napoli. Per il resto la formazione di Gotti sarà quasi identica a quella vista nell'ultima uscita con Silvestri in porta, alle spalle della difesa a tre composta da Becao, Nuytinck e Samir. Per il centrocampo i bianconeri punteranno ancora sulla linea a cinque con Molina, Arslan, Walace, Makengo e Zeegelaar che prenderà il posto dell'infortunato collega danese, mentre in attacco confermati Pereyra e Pussetto.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Zeegelaar; Pereyra, Pussetto

Dove vederla

Il calcio di inizio della partita è fissato per le ore 20:45. Sarà possibile seguire Roma-Udinese in esclusiva su DAZN, su smartphone, tablet, smart tv e tutti i dispositivi supportati dall'applicazione.

Leggi anche - Torino-Lazio, le probabili formazioni e dove vederla