Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
30 mag 2022

Roma, i Friedkin studiano il grande ritorno di Totti come dirigente

L'ex capitano giallorosso sarebbe pronto a tornare in società

30 mag 2022
ada cotugno
Sport
Per Totti è pronto un ruolo da dirigente
Per Totti è pronto un ruolo da dirigente
Per Totti è pronto un ruolo da dirigente
Per Totti è pronto un ruolo da dirigente

Roma, 30 maggio 2022 - La vittoria della Conference League a Tirana potrebbe essere soltanto l'inizio del progetto pensato dai Friedkin per la Roma. Dopo l'arrivo di Jose Mourinho e la conquista di un titolo europeo la proprietà si sta preparando per affrontare il mercato estivo dove potrebbe arrivare un grande nome (la pista Dybala è sempre aperta). Ma un grande acquisto potrebbe essere messo a segno anche nella dirigenza: Francesco Totti è vicino al ritorno in giallorosso, con una veste del tutto inedita.

Primo contatto a Tirana

Qualche parola era già stata scambiata poco prima della finale della Roma: a Tirana i Friedkin hanno parlato con l'ex capitano e la sensazione è quella che le parti troveranno presto un accordo. L'ingresso di Totti all'interno della società farebbe salire l'entusiasmo della piazza alle stelle e sarebbe di grande aiuto anche alla società per raggiungere gli obiettivi futuri, avvalendosi di una figura carismatica e che ovviamente conosce la squadra molto bene. Non c'è ancora nessuna ufficialità, ma l'incontro avvenuto poco prima della finale ha lasciato buone impressioni e la fumata bianca potrebbe davvero arrivare in tempi brevi.

Un ruolo alla Maldini

Nella sua nuova vita alla Roma Francesco Totti non sarà soltanto un simbolo, un trascinatore fuori dal campo, ma avrà un vero e proprio ruolo. L'idea della società è quella di "imitare" ciò che Milan e Inter hanno fatto con Paolo Maldini e Javier Zanetti e quindi dare all'ex capitano compiti precisi e responsabilità. La sua presenza poi servirà alla squadra per aumentare il suo appeal anche agli occhi di nuovi calciatori che si ritroverebbero a stretto contatto con una leggenda del club. Per la Roma sarebbe un colpo di grande prestigio e un segnale importante lanciato a tutta la Serie A: dopo aver preso Mourinho i giallorossi sono pronti a ingaggiare un nuovo grande del calcio.

Leggi anche - Roma, fissato il prezzo di Zaniolo

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?