La Roma vuole ripetersi dopo lo show contro il Bologna
La Roma vuole ripetersi dopo lo show contro il Bologna

Roma, 16 dicembre 2020 - Dopo la grandissima prestazione contro il Bologna la Roma vuole ripetersi fra le mura dello Stadio Olimpico. Questa volta l'avversario sarà il Torino, una squadra che non naviga certo in acque tranquille. Giampaolo dovrà cercare di battere una delle squadre più in forma del campionato per allontanarsi dalla pericolosa zona retrocessione.

Le probabili formazioni

Ritorna in campo Pedro dopo la squalifica e Fonseca potrà finalmente formare il tridente offensivo d'eccellenza assieme a Dzeko Mkhitaryan. Spazio a Bruno Peres sulla fascia e a Pau Lopez in porta, dato che Mirante non ha ancora smaltito l'infortunio alla mano. Nessun cambio in difesa che dovrebbe essere formata da Smalling, Kumbulla e Mancini.

Meité e Zaza saranno gli unici due assenti per il Torino di Giampaolo. Sirigu potrebbe sedere in panchina per fare largo a Milinkovic-Savic tra i pali, mentre per il resto non dovrebbero esserci clamorose esclusioni: LukicRincon e Linetty completeranno il centrocampo, mentre in avanti Bonazzoli sarà a supporto dell'unica punta Belotti.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Bruno Peres, Veretout, Lo. Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

TORINO (3-5-2): Milinkovic-Savic; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Ansaldi; Bonazzoli, Belotti.

Dove vederla

La partita tra Roma e Torino si giocherà domani alle ore 20:45. Il match sarà trasmesso in esclusiva da Sky attraverso i cabali Sky Calcio Serie A e Sky Sport. Gli abbonati potranno usufruire anche del servizio in streaming attraverso l'applicazione di SkyGo.

Leggi anche - Lazio, mai così male con Inzaghi