La Roma lancia il primo comunicato sulla Superlega
La Roma lancia il primo comunicato sulla Superlega

Roma, 20 aprile 2021- Dopo la bomba sganciata nella notte tra domenica e lunedì, la Roma ha espresso per la prima volta la sua posizione nei confronti della neo nata Superlega, il torneo che radunerebbe i migliori club europei in una nuova competizione. Sul sito della Roma è apparso un lungo comunicato, nel quale il club giallorosso si schiera contro la nuova lega, nella quale Milan, Inter e Juventus figurano tra le squadre fondatrici.

Sodalizio con la Lega Serie A

"Ci rivolgiamo ai nostri incredibili tifosi e sostenitori dopo il recente annuncio di una "super league" divisiva. L’AS Roma è fortemente contraria a questo modello “chiuso”, perché totalmente in contrasto con lo spirito del gioco che tutti noi amiamo". Con questa frase la Roma apre il suo comunicato, rivolgendosi a tutti i supporters. Nella giornata di ieri era rimbalzata la notizia di un possibile coinvolgimento dei giallorossi, ma da Trigoria non era arrivata nessuna smentita. Questa mattina però i Friedkin hanno voluto esprimere la loro opinione, allontanando l'idea di una possibile partecipazione: "Certe cose sono più importanti del denaro e noi restiamo assolutamente impegnati nel calcio italiano e nelle competizioni europee aperte a tutti".

Tifosi al centro del calcio

La Roma continuerà quindi il suo cammino in Serie A ed Europa League senza lasciarsi coinvolgere dalla Superlega: "Non vediamo l’ora di continuare a lavorare con la Lega Serie A, la Federazione Italiana, l’ECA e l’UEFA per far crescere e sviluppare il gioco del calcio in Italia e in tutto il mondo". Non poteva mancare poi un messaggio dedicato a tutti i tifosi, in cui la Roma ribadisce la loro centralità in questo sport: "I tifosi e un calcio accessibile a tutti sono al centro del nostro sport e questo non deve essere mai dimenticato".

Leggi anche - Napoli, lo strano silenzio di De Laurentiis sulla Superlega