31 mar 2022

Roma, Spinazzola vola in Finlandia. Il rientro in campo è sempre più vicino

Spinazzola scalpita per tornare, in attesa del via libera dal chirurgo

ada cotugno
Sport
Spinazzola sembra pronto al rientro
Spinazzola sembra pronto al rientro

Roma, 31 marzo 2022- Che fine ha fatto Leonardo Spinazzola? Il terzino della Roma si era infortunato nel corso dell'ultimo Europeo, proprio sul più bello. Tutti ricordiamo le immagini dei festeggiamenti dell'Italia caratterizzati dalle sue stampelle dopo l'operazione rapida in Finlandia. Sono passati molti mesi da allora e il suo rientro in campo era previsto per il mese di novembre ma così non è stato: il chirurgo che lo ha operato ha chiesto ancora un po' di pazienza per non forzare la situazione, ma il tempo in infermeria sembra essere terminato. 

Il consulto in Finlandia

Negli ultimi giorni Spinazzola è volato in Finlandia per incontrare il professor Lasse Lempainen per sottoporsi alla canonica visita di controllo. A luglio è stato operato al tendine d'Achille e da allora non è ancora rientrato a pieno regime assieme ai suoi compagni. Dalle prime indiscrezioni sembrava che potesse ritornare in campo già lo scorso novembre, ma alla fine il professore ha deciso di non forzare i tempi per evitare una brutta ricaduta e di prendersi tutto il tempo possibile affinché il giallorosso potesse guarire in tempo. Dopo la visita Spinazzola potrebbe avere le idee più chiare il suo rientro che in ogni caso potrebbe avvenire molto presto.

Quando tornerà in campo?

A questa domanda non c'è ancora una risposta chiara. La Roma aspetta ancora il via libera del professor Lempainen che al momento non si è ancora pronunciato. Da qualche tempo Spinazzola ha aumentato i carichi in allenamento ma la sua condizione fisica e muscolare non è pronta al punto tale da consentirgli di tornare a giocare anche soltanto qualche minuto di partita. In ogni caso il chirurgo valuterà bene tutti gli aspetti prima di dichiarare finito questo incubo. La sensazione è quella che, se Spinazzola si sentirà pronto, potrà tornare a vestire la maglia giallorossa prima delle fine di questa stagione, per tornare a pieno regime nel corso della preparazione estiva.

Leggi anche - Allegri: "Ho rifiutato due volte il Real Madrid"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?