Lo Spezia sfida ancora la Roma
Lo Spezia sfida ancora la Roma

Roma, 22 gennaio 2021- Dopo quattro giorni arriva l'occasione della rivincita per la Roma: l'eliminazione dalla Coppa Italia da parte dello Spezia ha lasciato grossi segni nell'ambiente giallorosso che adesso è più agitato che mai. Ecco perché il secondo atto di questa sfida diventa cruciale per il futuro della squadra e anche quello di Paulo Fonseca, ormai in bilico.

Le probabili formazioni

Anche questa volta la Roma potrebbe optare per un largo turnover, vista l'assenza di molti titolarissimi. Non ci sarà sicuramente Pedro, ancora indisponibile, e anche Dzeko che non è riuscito a smaltire una contusione rimediata nell'ultima partita; grossi dubbi anche sulla presenza di Mkhitaryan, ma per lui c'è ottimismo. I giallorossi quindi si affideranno a Pau Lopez tra i pali, la solita difesa a tre composta da Ibanez, Smalling e Kumbulla che sostituirà lo squalificato Mancini e il centrocampo con Veretout e Villar al centro e Karsdorp e Spinazzola sugli esterni. Grandi cambiamenti per l'attacco dove potrebbe esordire l'inedito tridente composto da Pellegrini, Carles Perez e Borja Mayoral.

Nessuno stravolgimento di formazione per quanto riguarda lo Spezia che si presenterà all'Olimpico nella sua veste migliore per tentare la seconda impresa nel giro di pochi giorni. Rispetto alla partita di Coppa Italia si rivedranno molti dei soliti titolari: in porta tornerà Provedel, difesa a quattro composta da Ismajli, Terzi, Chabot e Marchizza e centrocampo con Estevez, Agoume e Pobega. Per l'attacco invece Farias e Piccoli supporteranno le incursioni di Gyasi. Resta invece in panchina Saponara, autore del magnifico pallonetto che ha messo in cassaforte il passaggio del turno in coppa.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez, Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Carles Perez; Mayoral

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ismajli, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Farias, Piccoli, Gyasi

Dove vederla

La partita tra Roma e Spezia si giocherà domani alle ore 15:00. Sarà trasmessa in esclusiva da Sky attraverso il canale Sky Sport Serie A. Tutti gli abbonati inoltre potranno seguire il match in streaming attraverso l'app di SkyGo.

Leggi anche - Udinese-Inter, le probabili formazioni