Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
25 feb 2022

Roma, contro lo Spezia Mourinho ritrova Mkhitaryan

Per i giallorossi ritorna tra i convocati l'armeno che potrebbe partire come titolare contro lo Spezia

25 feb 2022
ada cotugno
Sport

Roma, 25 febbraio 2022- L'emergenza infortuni in casa Roma sta finalmente rientrando. Nell'ultimo periodo Jose Mourinho non è mai riuscito a lavorare con la rosa al completo a causa di infortuni e squalifiche, ma adesso contro lo Spezia potrà finalmente avere a disposizione tutti i suoi titolarissimi per cercare di dare una svolta a questo campionato proprio nei mesi decisivi. Per la partita di domenica sarà convocato anche Mkhitaryan, un rientro importante per offrire più alternative all'attacco.

Mkhitaryan tra i convocati

In questa stagione l'armeno è rimasto ai box per tre volte, per un totale di 44 giorni di stop e 8 partite saltate. Nell'ultima settimana è stato indisponibile e ha dovuto saltare la sfida casalinga contro il Verona, ma adesso Mourinho può finalmente riaverlo nella lista dei convocati per la delicata trasferta ligure contro lo Spezia, avversario che in passato ha saputo far male ai giallorossi proiettati in piena corsa verso l'Europa. Con molte probabilità Mkhitaryan scenderà in campo dal 1' accanto a Sergio Oliveira e Lorenzo Pellegrini, così da fornire all'attacco suggerimenti preziosi per riuscire a fare gol e interrompere la striscia di pareggi consecutivi che sono saliti a quota tre.

Zaniolo contro il suo passato

Tra i giocatori pienamente recuperati ci sono anche El Shaarawy (che probabilmente partirà dalla panchina) e Zaniolo che sarà protagonista nell'attacco a due assieme a Tammy Abraham. Il gioiellino giallorosso non ha potuto giocare le ultime due partite: contro il Sassuolo ha dovuto scontare una squalifica per il rosso rimediato nella sfida con il Genoa e non è stato presente neanche contro il Verona per un infortunio subito alla vigilia dell'incontro. Questa volta però Zaniolo torna in attacco e riparte dallo Spezia, squadra della sua città natale e dove ha mosso i primi passi della sua carriera da giocatore. Sarà un ritorno importante per lui che vuole lasciare un segno in questa stagione e trascinare la sua Roma in Europa.

Leggi anche - Empoli-Juve, le probabili formazioni

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?