Quagliarella
Quagliarella

Roma, 2 gennaio 2021- La Roma è pronta a cominciare il nuovo anno con un trionfo: i giallorossi all'Olimpico incontreranno la Sampdoria di Claudio Ranieri, romano e romanista da sempre che proverà a rovinare la prima partita del 2021 alla sua ex squadra.

Le probabili formazioni

Paulo Fonseca riprenderà il campionato con qualche assenza. Tra i pali ci sarà Pau Lopez per sostituire l'infortunato Mirante, mentre la difesa sarà al completo e con gli uomini migliori, ossia Mancini, Smalling e Ibanez. A centrocampo mancherà Spinazzola che sarà sostituito da Bruno Peres, visti i problemi fisici che hanno accompagnato Calafiori nell'ultimo periodo. In avanti invece l'allenatore dovrà rinunciare a Pedro, al quale servirà qualche altro giorno per recuperare: al suo posto accanto a Mkhitaryan e Dzeko largo a Lorenzo Pellegrini.

Poche problematiche invece per Ranieri che si presenterà all'Olimpico con la squadra al completo. Nel suo 4-4-2 la difesa sarà composta da Thorsby, Yoshida, Tonelli e Augello; a centrocampo invece potrà rivedersi Candreva, mentre in avanti sarà Verre a supportare la potenza offensiva dell'unica punta Fabio Quagliarella.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Thorsby, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, A. Silva, Ekdal, Jankto; Verre; Quagliarella.

Dove vederla in tv

La partita tra Roma e Sampdoria si giocherà domani alle ore 15. Sarà possibile seguire il match in esclusiva su DAZN, attraverso smartphone, tablet, smart tv e tutti i dispositivi supportati.

Leggi anche - Serie A, le probabili formazioni delle partite delle 15