Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 ago 2021
ada cotugno
Sport
4 ago 2021

Roma, Rui Patricio non bene alla prima

Una disattenzione del portiere regala al Belenenses il gol dell'1-0 in amichevole, ma i giallorossi recuperano

4 ago 2021
ada cotugno
Sport
Rui Patricio protagonista in negativo con la Roma
Rui Patricio protagonista in negativo con la Roma
Rui Patricio protagonista in negativo con la Roma
Rui Patricio protagonista in negativo con la Roma

Roma, 4 agosto 2021- Non comincia esattamente nel migliore dei modi l'avventura di Rui Patricio alla Roma : nel corso dell'amichevole di oggi il portiere ha causato il primo gol del  Belenenses , ma poi i giallorossi sono riusciti a rimontare e a chiudere l'amichevole con una vittoria per 3-1.

Uscita sbagliata

Il video ha già fatto il giro di tutti i social, diventando un biglietto da visita poco invitante: al 15' minuto della partita contro il  Belenenses , Rui Patricio diventa protagonista di un'uscita azzardata e con un rinvio sbagliato regala a  Ndour l'occasione di segnare l'1-0. Per sua fortuna la Roma poi ha chiuso l'amichevole con una vittoria grazie ai gol di Dzeko , Zaniolo e Borja Mayoral , anche se qualche tifoso non ha perdonato al portiere lo svarione tra i pali. Nessun allarme, solo un errore di distrazione dettato anche dal primo approccio con il nuovo ambiente. Di sicuro dopo questa presentazione Rui Patricio tra i pali terrà sempre gli occhi ben aperti.

Parole dolci per Mourinho

L'errore però non ha condizionato la partita e neanche la grande voglia del portoghese di cominciare l'avventura con i giallorossi. Rui Patricio è stato uno dei nomi richiesti da Mourinho , suo connazionale ma che non lo aveva allenato mai prima di oggi in carriera. Il portiere si è dimostrato subito carico e desideroso di regalare alla Roma una stagione speciale e ha parlato del suo rapporto con l'allenatore nel corso di una breve intervista a SportTV+: "Ho l’opportunità di lavorare con uno dei migliori al mondo, Jose Mourinho. Il campionato italiano è una grande opportunità e farò del mio meglio per aiutare la Roma. Puntiamo a vincere dei titoli". Anche con il dm Tiago Pinto è scattato un feeling speciale, nonostante i trascorsi in due squadre rivali in Portogallo: "Sì, abbiamo scherzato un paio di volte, ma la cosa più importante è il lavoro che facciamo qui".

Inter, assalto del Chelsea per Lukaku: 130 milioni e lui ci pensa

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?