Rui Patricio è atterrato a Roma
Rui Patricio è atterrato a Roma

Roma, 13 luglio 2021- Jose Mourinho avrà presto il suo primo acquisto: si tratta di Rui Patricio, portiere del Wolverhampton che sostituirà Pau Lopez, partito in direzione Marsiglia. Il portoghese è atterrato questa mattina nella capitale per sostenere le visite mediche con la Roma, in attesa di rendere ufficiale il trasferimento con il club inglese entro le prossime ore.

L'arrivo a Roma

Alle 11:30 Rui Patricio è atterrato all'aeroporto di Fiumicino, accolto da una manciata di tifosi e dai giornalisti. Sorrisi, qualche foto e poi via verso Trigoria dove ad attenderlo c'era l'intera dirigenza della Roma, pronta a conoscere il nuovo portiere. Il portoghese ha sostenuto le visite mediche di rito a Villa Stuart fino al tardo pomeriggio, quando si è recato nella sede del club giallorosso per parlare del suo nuovo contratto. La firma non è ancora ufficiale, ma Tiago Pinto è riuscito a tutti gli effetti a regalare un portiere a Mourinho prima dell'inizio della preparazione estiva. Rui Patricio però si aggregherà alla squadra soltanto dopo un periodo di vacanza, dato che è reduce dall'esperienza all'Europeo con il Portogallo.

I dettagli dell'accordo

L'operazione con il Wolverhampton è stata già praticamente definita: dopo aver ceduto Pau Lopez, la Roma ha accelerato le trattative, arrivando ad un accordo con gli inglesi per circa 11 milioni di euro più bonus, una spesa contenuta per un portiere di grande esperienza e fortemente voluto dal suo nuovo allenatore. Al giocatore invece è stato proposto un contratto triennale da 2.5 milioni di euro all'anno che potrebbe diventare ufficiale nelle prossime ore. 

Leggi anche - Napoli, tutti negativi i tamponi in vista del ritiro