Petrachi in conferenza stampa
Petrachi in conferenza stampa

Roma, 20 maggio 2020- Dopo lo stop della trattativa con Friedkin, la Roma potrebbe ridisegnare la sua dirigenza: dopo un solo anno potrebbe giungere a termine l'avventura giallorossa del direttore sportivo Gianluca Petrachi, a causa di alcuni attriti non risolti con il presidente James Pallotta e il direttore tecnico Franco Baldini che non sarebbero contenti della sua gestione negli ultimi mesi.

Già qualche tempo fa avevano fatto discutere delle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa in cui accusava i giornalisti di calunniare lui e tutta la società, ritrattate poi successivamente ma mai dimenticate. Per questi motivi il ds potrebbe lasciare la Roma già alla fine di questa stagione: a far vacillare ancora di più la sua posizione ci sarebbero anche i commenti dei tifosi che hanno cominciato a porsi domande sul suo operato dopo le voci di mercato che davano per partenti Zaniolo e Pellegrini, due idoli assoluti che la tifoseria giallorossa non vorrebbe lasciar andare via.

E se le incomprensioni con il presidente non dovessero appianarsi nelle prossime settimane, la Roma sta già studiando il Piano B per il post Petrachi: il nome più accreditato resta quello di Frederic Massara, ex dirigente giallorosso ricercato negli ultimi mesi anche dal Milan che però potrebbe lasciare la presa in caso di arrivo di Ralf Rangnick