Cristante sarà chiamato a sostituire Smalling
Cristante sarà chiamato a sostituire Smalling

Roma, 21 novembre 2020- La pausa per le nazionali è finita e la Roma può finalmente tornare in campo. Per continuare la sua striscia di risultati positivi dovrà vedersela contro il Parma, reduce da tre sconfitta consecutive e che scenderà in campo con la voglia di rivalsa.

Le probabili formazioni

Per Paulo Fonseca è piena emergenza difensiva. In porta si rivedrà Mirante, mentre per sopperire all'assenza di Smalling (ancora out per i sintomi di un'intossicazione alimentare) l'allenatore ha arretrato Cristante sulla linea dei difensori. In avanti Pedro e Mkhitaryan andranno a sostegno di Borja Mayoral, chiamato a sostituire Edin Dzeko che è ancora alle prese con il Covid.

Poche indecisioni invece con il Parma che dovrebbe presentarsi all'Olimpico con la squadra al completo. Inglese resta il riferimento offensivo e al suo fianco ci sarà Gervinho che potrebbe staffetta a partita in corso con Karamoh. Per il resto invece confermatissimi i soliti titolari.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

PARMA (3-5-2): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Kucka, Hernani, Kurtic, Giu. Pezzella; Inglese, Gervinho.

Dove vederla

La partita fra Roma e Parma sarà visibile in esclusiva su Sky Sport, attraverso il canale Sky Sport Serie A. Tutti gli abbonati inoltre potranno seguire il match anche in streaming usufruendo dell'app di SkyGo.

Leggi anche - Le probabili formazioni di Napoli-Milan