La Roma resta imbattuta all'Olimpico
La Roma resta imbattuta all'Olimpico

Roma, 11 gennaio 2021- Non è ancora arrivata una vittoria contro le big di questo campionato, ma nel pareggio per 2-2 contro l'Inter, la Roma ha ritrovato tutte le certezze costruite nella prima metà della stagione. La partita, ripresa all'ultimo secondo con un gol di testa di Mancini, ha regalato ai giallorossi un punto prezioso per non concedere troppo terreno alle avversarie, ma il dato più prezioso di tutti resta la lunga striscia di imbattibilità fra le mura dello stadio Olimpico.

Fortino inespugnabile

Ci hanno provato in tanti, ma nessuno va via dalla casa della Roma con il bottino pieno. In questa stagione infatti i giallorossi sono imbattuti fra le mura amiche da 13 partite, con 9 vittorie e 4 pareggi conquistati in tutte le competizioni giocate. Un vanto per la squadra di Paulo Fonseca che adesso sembra più in forma che mai: da anni infatti la Roma non viaggiava a ritmi così alti, con soltanto 3 sconfitte subite in tutta la prima parte di questo campionato, 26 gol subiti e 37 segnati da tutti i suoi protagonisti.

Precedente illustre

La striscia di 13 partite casalinghe da imbattuti è la più lunga dal 2017 a oggi ma non è un record. I giallorossi infatti in questa stagione dovranno provare a eguagliare e perfino a superare un grande precedente raggiunto sotto la guida di Luciano Spalletti: con l'allenatore toscano infatti la Roma ha archiviato il traguardo delle 24 partite giocate all'Olimpico senza mai subire una sconfitta, un numero altissimo al quale il gruppo di Fonseca punta per accumulare più punti possibili e festeggiare finalmente l'accesso alla Champions League.

Leggi anche - Inter, il marcato passa da Eriksen