Mkhitaryan con la maglia della Roma
Mkhitaryan con la maglia della Roma

Roma, 21 maggio 2020 - La Roma continua a lavorare senza sosta per il riscatto di Henrikh Mkhitaryan: il giocatore è diventato ormai fondamentale per i piani di Paulo Fonseca che vorrebbe averlo a disposizione anche per la prossima stagione, strappandolo all'Arsenal a titolo definitivo. Con il passare del tempo però le pretese degli inglesi si sono alzate fino a diventare insostenibili per i giallorossi che già lavorano a una controproposta da presentare nel corso del prossimo calciomercato.

La cifra fissata dai Gunners si aggira attorno ai 25 milioni di euro, troppi per la dirigenza capitolina che dovrà già fare i conti con il lauto stipendio dell'armeno che attualmente percepisce circa 7 milioni di euro a stagione. L'Arsenal da parte sua non ha intenzione di cedere sul prezzo, ma nelle ultime ore da Londra è arrivata una proposta che di sicuro farà riflettere tutta la dirigenza della Roma: nella trattativa gli inglesi avrebbero pensato di inserire anche il cartellino di Justin Kluivert per alleggerire il costo di Mkhitaryan, proponendo così uno scambio quasi alla pari che accontenterebbe entrambe le parti.

L'idea è di sicuro allettante e permetterebbe a Fonseca di avere permanentemente un rinforzo dalla grande qualità senza però gravare sulle casse del club che prima di pianificare ulteriori operazioni dovrà provvedere a crearsi un tesoretto tramite le cessioni. Resta da capire però se i giallorossi sono pronti a cedere il giovane olandese in cambio, oppure se Petrachi e tutto il suo staff puntano a cederlo ad altri club per portare a casa una grande plusvalenza.