Mayoral festeggia dopo la rete al Bologna
Mayoral festeggia dopo la rete al Bologna

 

Roma, 12 aprile 2021- Nel momento più importante della stagione la Roma ritrova il Borja Mayoral trascinatore: è stato proprio lo spagnolo a decidere la partita contro il Bologna con un gol preziosissimo che tiene ancora vive le speranze per la lotta alla Champions League. 

Bomber ritrovato

L'ultimo gol di Mayoral con la Roma in campionato risaliva al 31 gennaio, in occasione della partita vinta contro il Verona per 3-1. Da lì in poi tante occasioni di partire da titolare ma mai una rete o un assist: il digiuno è durato molto più del previsto e ha sollevato molti dubbi fra chi non lo riteneva adatto a ricoprire il ruolo di vice Dzeko, lasciato per molto tempo sulla panchina. Ma contro il Bologna lo spagnolo si è sbloccato e ha regalato ai giallorossi tre punti pesantissimi in una partita che poteva rivelarsi molto complicata. 9 partite segna gol, ma con dalla sua parte la fiducia di Fonseca che non lo ha mai bocciato nonostante tutto.

Una marcia in più per il campionato

Adesso la Roma può contare su un elemento in più per la corsa alla Champions League, senza togliere energie a quella verso la finale di Europa League dove a guidare la squadra ci penserà Edin Dzeko. Il bosniaco infatti è l'attaccante designato per le coppe e da qui alla fine della stagione troverà pochissimo spazio in Serie A, lasciando il posto da titolare a Borja Mayoral. Il gol segnato al Bologna potrebbe sbloccarlo psicologicamente e renderlo più costante dal punto di vista del rendimento. Dall'inizio della stagione lo spagnolo ha segnato 7 gol e 4 assist in 24 partite.

Leggi anche - Inter, la chiave di tutto è la difesa