Si raffredda la trattativa tra Roma e Real per Mayoral
Si raffredda la trattativa tra Roma e Real per Mayoral

Roma, 29 settembre 2020- Sembrava ormai chiuso l'affare che avrebbe portato Borja Mayoral alla Roma, ma il Real Madrid non ha ancora concesso il via libera al trasferimento del giocatore. Ieri Trigoria era già pronta ad accogliere il nuovo giallorosso, ma in mattinata Zinedine Zidane ha comunicato che lo spagnolo non è più sul mercato. 

L'allenatore dei blancos ci avrebbe ripensato all'ultimo momento: Mayoral è diventato d'un tratto il vice-Benzema perfetto al quale non poter rinunciare in questa stagione. Negli ultimi due campionati il giocatore ha indossato la maglia del Levante dove era in prestito, ma quest'anno sembra finalmente essere arrivata la sua grande occasione con il Real, a discapito della Roma che si è vista sfumare un colpo praticamente concluso negli ultimi giorni in questo calciomercato.

Paulo Fonseca non ha alcune intenzione di mollare la presa sullo spagnolo e assieme alla dirigenza proverà a convincere Zidane negli ultimi giorni prima del gong. L'allenatore francese avrebbe messo sul piatto il cartellino di Luka Jovic per indorare la pillola alla squadra capitolina, proponendogli un prestito oneroso dal valore di circa 10 milioni di euro. Il serbo potrebbe essere una buona alternativa per i giallorossi che però devono vedersela con il grande ostacolo rappresentato dal suo stipendio che si aggira attorno ai 4.5 milioni di euro a stagione.