Mancini è pronto a firmare un quinquennale
Mancini è pronto a firmare un quinquennale

Roma, 17 novembre 2021- Prima di tuffarsi di nuovo nel campionato, la Roma blinda due dei suoi giocatori più importanti: si tratta di Gianluca Mancini e Darboe che a breve firmeranno il rinnovo dei rispettivi contratti. A gennaio i giallorossi torneranno sul mercato per rinforzare la squadra, ma per il momento la dirigenza ha scelto di tenersi stretti alcuni dei protagonisti di questa stagione, così da permettere a Mourinho di continuare il suo progetto.

Nuovo contratto per Mancini

Rientrato dagli impegni con la Nazionale, Mancini ha trovato finalmente l'accordo con la Roma per il rinnovo. Il difensore è uno degli elementi più importanti per Mourinho, un titolare fisso per una difesa che non ha molte alternative. La società ha quindi deciso di tutelare il suo cartellino da possibili assalti di mercato proponendogli un nuovo contratto che lo legherà ai giallorossi per altri cinque anni, fino al 2026. Per lui dovrebbe esserci anche un adeguamento dello stipendio che arriverà a circa 3.5 milioni di euro all'anno, 1.5 milioni di euro in più rispetto all'ingaggio percepito fino a oggi. La Roma ha voluto gratificare il giocatore che a giorni firmerà ufficialmente il nuovo contratto.

Attesa la firma di Darboe

Tra i giocatori in lista per un nuovo contratto c'è anche Darboe, giovane talento giallorosso tenuto tanto in considerazione da Mourinho che più volte ha deciso di tirare in ballo durante questa stagione. Anche lui sarebbe potuto diventare uno degli obiettivi di mercato per tanti club europei e per scongiurare ogni pericolo la Roma ha trovato l'accordo per prolungare l'attuale contratto in scadenza nel 2023. Il nuovo contratto scadrà nel 2026 e anche nel suo caso si prospetta un aumento di stipendio che salirà a 400 milioni di euro a stagione più vari bonus. Un passo avanti importante per Darboe che potrebbe diventare il futuro di questa squadra.

Leggi anche - Inter, Nandez libera Vecino: gli scenari per gennaio