Lo United sogna già la finale
Lo United sogna già la finale

Roma, 5 maggio 2021- Salvare l'orgoglio è la missione principale della Roma nella semifinale di ritorno di Europa League: il 6-2 contro il Manchester United è un risultato troppo pesante per sognare di accedere alla finale, ma ad attendere i giallorossi ci saranno ancora 90 minuti per cercare di compiere una missione quasi impossibile.

Probabili formazioni

I tre infortuni subiti nel primo tempo della gara d'andata peseranno anche in questa seconda sfida. Fonseca quindi dovrà correre nuovamente ai ripari per colmare i vuoti lasciati dai tanti assenti a cominciare dalla porta dove ci sarà Mirante, non impeccabile una settimana fa. Si ricompone invece la classica difesa a tre con Smalling, Ibanez e Mancini, rientrato in campo europeo dopo un turno di squalifica. Per quanto riguarda il centrocampo ci sarà la coppia Cristante-Villar, mentre sulle fasce agiranno Karsdorp e Bruno Peres. In avanti invece tridente pesante: PellegriniMkhitaryan e Dzeko saranno i veri trascinatori della squadra.

Solskjaer invece schiererà l'undici migliore possibile per chiudere definitivamente il discorso qualificazione. Rispetto alla gara d'andata ci saranno pochissimi cambi tra le fila del Manchester United: in porta ancora fiducia a de Gea, in difesa confermati Wan-Bissaka, Maguire e Shaw, mentre potrebbe esserci dal 1' Bailly. A centrocampo Matic potrebbe esordire al posto di Fred, accanto a McTominay che all'andata ha segnato l'ultimo gol nei minuti finali. In avanti James, Bruno Fernandes e Pogba agiranno alle spalle dell'unica punta che potrebbe essere Grenwood, con Cavani pronto a subentrare.

Roma-Manchester United, segui la diretta dalle 21

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Shaw; McTominay, Matic; James, Bruno Fernandes, Pogba; Greenwood

Dove vederla

La partita tra Roma e Manchester United è in programma domani alle ore 21. Sarà possibile seguire il match in esclusiva su Sky, attraverso il canale SkySport Uno. Tutti gli abbonati inoltre potranno usufruire del servizio in streaming offerto da SkyGo.

Leggi anche - La doppietta di Mahrez regala la prima finale al Manchester City