Kluivert in campo contro l'Atalanta
Kluivert in campo contro l'Atalanta

Roma, 10 maggio 2020- La voglia di tornare in campo potrebbe non bastare per convincere Paulo Fonseca: nei giorni scorsi Justin Kluivert ha parlato attraverso i canali ufficiali della Roma, ribadendo la volontà di tornare a giocare il prima possibile assieme ai suoi compagni che intanto hanno potuto ritrovarsi, seppur a distanza, al centro di allenamento di Trigoria.

Ma il futuro del giocatore potrebbe non essere giallorosso. Nella prossima sessione di mercato la dirigenza ha in mente un piano preciso, che prevede la cessione di alcuni esuberi per finanziare l'acquisto di grandi nomi da mettere a disposizione del giocatore per la nuova stagione. E anche Kluivert potrebbe rientrare fra quelli destinati alla partenza: l'olandese è stato utilizzato molto spesso nel corso di questo campionato, ma qualora la Roma non dovesse raggiungere il quarto posto in classifica e quindi la qualificazione in Champions League, la sua permanenza della capitale non sarebbe più così scontata.

Di sicuro Fonseca non vorrà privarsi di un giocatore diventato ormai fondamentale per la sua squadra, ma i costi da sostenere per trattenerlo qualche altro anno in giallorosso non sono abbordabili. La Roma quindi potrebbe pensare di metterlo sul mercato per assicurarsi una grande plusvalenza, sfruttando il fatto che Kluivert si sia messo in mostra per tutta la stagione anche a livello europeo. Al momento non c'è nessuna pretendente alla porta, ma di sicuro il profilo dell'olandese farebbe comodo a molte squadre alla ricerca di un giovane talentuoso con alle spalle già un pizzico di esperienza. Tutte le valutazioni sul suo futuro sono rimandate alla fine di questa stagione, quando sarà chiaro anche ai giallorossi il cammino da intraprendere.