Icardi potrebbe avvicinarsi alla Roma
Icardi potrebbe avvicinarsi alla Roma

Roma, 23 marzo 2021- In questa pausa per le nazionali la Roma proverà a schiaristi le idee: le due sconfitte consecutive in campionato hanno riportato a galla i soliti problemi e rimesso in discussione il ruolo di Paulo Fonseca, ma la dirigenza prima di ogni cosa sta cerca di stilare un progetto preciso per il prossimo calciomercato dove l'obiettivo principale sarà quello di trovare un sostituto a Edin Dzeko, ormai in rotta di collisione con i giallorossi.

Icardi avanza

Uno dei candidati eccellenti per la maglia numero 9 sembrerebbe proprio essere Mauro Icardi, nome mai preso in considerazione nelle passate sessioni di mercato. Secondo un intermediare del giocatore però l'affare potrebbe essere fattibile: al ragazzo non dispiacerebbe un ritorno in Italia, campionato in cui ha mostrato di poter far bene, soprattutto se la Roma dovesse centrare l'accesso alla Champions League. Anche il PSG sarebbe ben disposto a cedere l'argentino per sistemare il bilancio e togliere dalle spese il grande ingaggio, unico vero ostacolo per i giallorossi in questo momento. La formula del trasferimento potrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto ma, come già detto, a preoccupare la dirigenza giallorossa è lo stipendio richiesto da Icardi, sul quale non intende fare molti passi indietro.

L'argentino pronto al rilancio

Che Parigi non sia la meta perfetta per lui lo si capisce sempre di più a ogni partita. Icardi non è mai riuscito a diventare il trascinatore della squadra, ruolo che all'Inter gli riusciva molto bene, e in questa stagione è partito molto spesso dalla panchina anche a causa di un infortunio che lo ha tormentato per tanto tempo. Nelle 15 apparizioni totali in campionato però è riuscito a segnare 5 gol e servire 4 assist, sintomo di un talento che ha bisogno soltanto della squadra giusta per sbocciare di nuovo. Alla Roma l'argentino potrebbe tornare protagonista indiscusso e raccogliere l'eredità di Dzeko come unica punta, supportato da giocatori giovane e di grande talento.

Leggi anche - Le probabili formazioni di Italia-Irlanda del Nord