Milan e Napoli puntano Veretout, qui contrastato dall'interista D'Ambrosio (Ansa)
Milan e Napoli puntano Veretout, qui contrastato dall'interista D'Ambrosio (Ansa)

Roma, 24 luglio 2020 - Il mercato in uscita potrebbe privare la Roma dei suoi giocatori più importanti: la missione principale di James Pallotta è quella di piazzare il prima possibile e al miglior prezzo tutti gli esuberi, per riempire le casse della società e regalare a Paulo Fonseca qualche rinforzo di livello per affrontare al meglio la prossima stagione.

Se i giocatori ormai ai margini del progetto hanno ricevuto qualche buona offerta, il vero pericolo riguarda le pedine fondamentali dei giallorossi che hanno permesso alla squadra di tornare a vincere dopo un periodo complicatissimo. Il più chiacchierato di tutti resta Edin Dzeko: l'attaccante piace tantissimo all'Inter che vorrebbe puntare su di lui nelle vesti di vice Lukaku, contando soprattutto sulla sua grandissima esperienza in campo europeo. Nelle ultime ore però anche il Milan sembra essersi inserito in questo discorso qualora Zlatan Ibrahimovic decidesse di lasciare la squadra al termine di questa stagione.

Il bosniaco quindi sarebbe il sostituto perfetto per i rossoneri, considerato anche il fatto che il suo stipendio rientra perfettamente nei parametri della società al contrario di quello di Jovic, seconda scelta molto più onerosa sotto tutti i punti di vista.

Anche a centrocampo la Roma rischia di perdere pezzi pregiati, in particolare Jordan Veretout, uno dei migliori giocatori dell'ultimo mese. Sul francese si è fiondato nuovamente il Napoli, principale antagonista dei giallorossi durante la scorsa estate: proprio come qualche mese fa, gli azzurri vedono in lui il giocatore perfetto per sostituire Allan, considerato ormai sul mercato anche da Rino Gattuso che si sta già abituando a fare a meno di lui per il prossimo campionato. Sulle sue tracce si sono fiondati anche i rossoneri di Pioli, l'allenatore che lo ha lanciato alla Fiorentina.