Mancini in dubbio per Roma-Sampdoria
Mancini in dubbio per Roma-Sampdoria

Roma, 5 giugno 2020 - La squadra con il maggior numero di infortunati dal giorno della ripresa degli allenamenti è stata la Roma, che ha dovuto aggiungere un altro nome alla lista dei calciatori che hanno avuto problemi fisici. Si tratta di Gianluca Mancini, che ha riportato una forte contusione al gomito e si va ad aggiungere alla già lunga lista di nomi formata da Pau Lopez, Perotti e Zaniolo.

Ma come il portiere spagnolo e l'esterno argentino, Mancini dovrebbe essere a disposizione per la partita contro la Sampdoria, fissata in calendario al 24 giugno. L'ex difensore dell'Atalanta infatti nonostante il trauma contusivo non sembra aver riportato gravi conseguenze e dovrà solamente portare un tutore per una decina di giorni, per poi tornare ad allenarsi normalmente in vista del primo impegno ufficiale successivo alla sosta.

Nel caso si volesse procedere con più cautela Fonseca dovrebbe trovare un'alternativa e dare a Mancini qualche giorno più per il completo recupero. Le alternative sono quelle di Fazio e Juan jesus, a oggi i primi centrali di riserva dietro la coppia Smalling-Mancini. L'argentino sembra avere della chance in più di trovare una maglia da titolare ma non è da escludere che l'ex Inter possa trovare minuti in un periodo successivo a un lungo stop.

Per Mancini è comunque importante riprendere immediatamente il campionato, anche per rimettere in piedi una stagione che l'aveva visto partire molto bene ma che progressivamente l'ha visto abbassarsi su standard non d'eccellenza. Tutto sembra essersi risolto con un forte spavento e a oggi la sensazione è che contro la Sampdoria sarà in campo.