Nuove discussioni tra Fonseca e la squadra
Nuove discussioni tra Fonseca e la squadra

Roma, 6 aprile 2021- Non sono giorni tranquilli per la Roma: il pareggio contro il Sassuolo in campionato ha portato a galla vecchie tensioni mai risolte tra l'allenatore e parte della squadra che non crede più nel progetto tecnico. La corsa al quarto posto è diventata più complicata del previsto e al momento l'unica strada per salvare la stagione passa dalla doppia sfida di Europa League contro l'Ajax.

Pasqua di tensione

Di certo la festività non è stata vissuta in modo sereno a Trigoria. Nel corso dell'allenamento di domenica è nata una discussione che ha riaperto la spaccatura già esistente tra l'allenatore e alcuni giocatori, tra i quali lo scontento Edin Dzeko, diventato la seconda scelta per il portoghese in campionato. I giallorossi hanno contestato a Fonseca i suoi metodi di allenamento, al punto che parte della squadra ha deciso di lavorare privatamente, senza seguire il gruppo. La Roma ha smentito qualsiasi discussione, ma la spaccatura nel club c'è ed è evidente: un punto conquistato in tre partite è un bottino troppo magro per sperare di raggiungere gli obiettivi minimi fissati per questo campionato e probabilmente in estate potrebbe esserci una nuova rivoluzione.

La soluzione passa per l'Europa

Le tensioni però potrebbero distrarre la squadra da quello che resta l'unico grande sogno di questa stagione: alle porte infatti c'è la partita di andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax, ma la trasferta di Amsterdam arriva forse nel momento peggiore di tutti per la Roma. I giallorossi sono sfiduciati e hanno messo in discussione la leadership di Fonseca, uno dei grandi imputati per il crollo di questa squadra. L'occasione però è davvero ghiotta, perché i Friedkin al primo anno di gestione potrebbero portare a casa un trofeo importante e l'accesso diretto alla Champions League, senza passare per il campionato. Il cammino più bello di tutti e l'orgoglio di essere l'unica italiana rimasta in Europa dovrebbero essere la benzina giusta per rimettere la Roma in carreggiata, ma il clima poco sereno all'interno della squadra potrebbe giocare nettamente a sfavore dei giallorossi.

Leggi anche - Inter-Sassuolo, le probabili formazioni