Fonseca si prepara per la prossima stagione
Fonseca si prepara per la prossima stagione

Roma, 23 agosto 2020- Ultimi giorni di vacanza prima di concentrarsi sulla nuova stagione per la Roma che a breve comincerà il suo ritiro. Ma per Paulo Fonseca non sarà di certo un rientro soft: l'allenatore giallorosso ha già chiesto un confronto con la nuova dirigenza per chiarire alcune questioni rimaste irrisolte e partire con il piede giusto verso il nuovo campionato.

Al portoghese non è piaciuta la decisione di Friedkin di affiancargli in panchina un tattico italiano. Fonseca ha visto questo gesto come una mancanza di fiducia nel suo lavoro e non come un semplice rinforzo dello staff tecnico, a suo dire già ben fornito. Questa nuova figura lo metterebbe in discussione, rendendolo meno libero nelle scelte ma soprattutto minando il suo ruolo di allenatore così come è stato nella stagione appena conclusa. Sicuramente ci saranno difficoltà da superare dopo il suo primo anno in Italia, ma l'allenatore non intende avere ulteriori uomini nella sua cerchia.

Poi c'è la questione mercato, con un nome che è diventato ormai imprescindibile: Fonseca infatti chiederà espressamente al suo nuovo presidente di fare qualche sforzo economico per regalare alla Roma Chris Smalling, questa volta però a titolo definitivo. In una sola stagione il difensore era già diventato uno dei suoi uomini di fiducia e sembra impossibile affrontare un nuovo campionato senza la sua presenza e la sua leadership. L'inglese diventa quindi il giocatore fondamentale per il progetto dell'allenatore, ma prima di cominciare a concretizzare le idee per i prossimi mesi servirà il capire se Friedkin ha voglia di assecondare le sue richieste.