Fonseca sulla panchina della Roma
Fonseca sulla panchina della Roma

Roma, 27 giugno 2020- Dopo la splendida vittoria in rimonta contro la Sampdoria, la Roma è pronta a tornare in campo per il big match contro il Milan. Per Paulo Fonseca non è ancora tempo di conferenza stampa dato che anche questa volta, proprio come accaduto alla vigilia della scorsa partita, ha preferito rispondere alle domande dei giornalisti attraverso i microfoni di Roma Tv. Ovviamente la curiosità più grande riguarda la corsa al quarto posto, obiettivo stagionale che i giallorossi continuano a rincorrere. La vittoria dell'Atalanta ha reso tutto più complicato, ma l'allenatore non perde le speranze: "L’Atalanta è una squadra molto forte, sta molto bene, ma io ho speranze. Dobbiamo pensare prima a vincere le nostre partite, non possiamo pensare agli altri se non vinciamo le nostre partite".

La partita contro la Sampdoria ha sottolineato un dato curioso: la Roma crea tanto in attacco ma ha difficoltà a concretizzare le azioni in gol. E a tal proposito Fonseca spiega la sua visione della situazione: "Posso essere preoccupato se la squadra non crea, ma questo è molto positivo, che la squadra ha creato molte situazioni da gol. Non dimentichiamo che è stata la prima partita dopo la quarantena. Sono sempre ottimista, credo che se la squadra continua a giocare così e a creare situazioni, la possibilità di fare gol è alta. Posso essere preoccupato se la squadra non crea situazioni, ma abbiamo fatto due gol e vinto, che era la cosa più importante. Sono ottimista se la squadra continua a creare come contro la Samp. Contro il Milan è una partita diversa, probabilmente la squadra non creerà tante situazioni, ma possiamo segnare".

E a proposito dei rossoneri, sarà importante non sottovalutare l'avversario in un momento così importante: "Devo dire che il Milan è in un buon momento. Ho visto le ultime partite, hanno giocato bene e in questo momento è più forte di quello che abbiamo affrontato all’andata. Allo stesso modo dobbiamo prima pensare a quello che dobbiamo fare. La mia preoccupazione è quello che possiamo fare contro una squadra forte, come il Milan". Poi Fonseca fa il punto sugli infortunati, un tema sempre caldo in casa Roma: "Mkhitaryan aveva solo un piccolo affaticamento, non ha nessun problema. E’ pronto per giocare domani. Anche Zappacosta è pronto. Pau Lopez ha fatto un recupero normale, ha iniziato adesso ad allenarsi con noi. Non è pronto per questa partita, ma lo sarà per la prossima. E’ stato un recupero normale. Kluivert non ha giocato nell’ultima partita, la scorsa settimana ha avuto un piccolo affaticamento, ma ora è pronto per giocare".