Florenzi potrebbe tornare a Roma
Florenzi potrebbe tornare a Roma

Roma, 9 luglio 2020 - Ci sono ancora gli ultimi obiettivi da raggiungere prima di pensare al mercato, ma poi dovrà essere presa una decisione sul futuro di Alessandro Florenzi. Ancora Valencia, di nuovo Roma o magari una prima vola all'Atalanta: a oggi sono queste le opzioni per la prossima stagione, per una situazione sempre molto complicata da gestire.

Al momento il Valencia si sta giocando un posto in Europa: la stagione è stata molto deludente da parte del club nonostante l'arrivo del terzino romano, e il secondo cambio di allenatore con il subentro di Voro, santone del club alla sesta gestione interina, ha confermato le difficoltà della squadra che a oggi rischia anche di rimanere esclusa dalla corsa Europa League. L'ultimo turno ha acceso le speranze e un minimo di ottimismo si è tornato a respirare anche dalle parti di Mestalla tanto che i tifosi hanno esplicitamente chiesto a Florenzi di restare.

Ma non è così facile la situazione, dato che le cose a Roma potrebbero cambiare. il futuro di Fonseca non è poi così certo e in caso di addio dell'allenatore portoghese Florenzi preferirebbe fare ritorno nella squadra di cui è da sempre tifoso, anche considerando che le alternative in rosa non sono poi superiori a lui. Scelta di cuore che quindi andrebbe a superare quella della continuità di carriera, ma il cambio di panchina è una condizione indispensabile per pensare di guadagnarsi un posto all'Europeo.

Rimane viva anche la possibilità di andare all'Atalanta, che a oggi rispetto a Fiorentina e Sampdoria è il club italiano più interessato. La situazione è inevitabilmente complicata perché Florenzi non ha ancora accettato l'idea di vestire un'altra maglia in Italia, ma tra le opzioni quella di giocare la Champions in un club che adotta un sistema di gioco in grado di valorizzarlo è sicuramente un'ipotesi contemplata.